Confartigianato contraria alla chiusura delle attività alle 22, Pierpaoli: "Già fortemente penalizzante le 24"

marco pierpaoli confartigianato 1' di lettura 16/10/2020 - Marco Pierpaoli segretario generale di Confartigianato Ancona - Pesaro e Urbino, dichiara la contrarietà delle imprese aderenti a Confartigianato alla chiusura delle attività dalle ore 22 dato che è già penalizzante la chiusura delle ore 24.

Sarebbe un colpo mortale sia per tutto il comparto della ristorazione e somministrazione; ancora peggio la potenziale chiusura di palestre, parrucchieri, centri estetici, cinema e teatri. Ipotesi didattica a distanza alle superiori.

La cautele applicate dalle imprese e dagli esercizi commerciali sono ferree e quindi c’è la massima attenzione e sensibilizzazione sia dei clienti che dei giovani che entrano nelle botteghe e locali.

Le decisioni sulle eventuali limitazioni vengano affidate alle Regioni che valuteranno secondo il contesto locale.

Inoltre non si deve confondere la politica sanitaria e il rispetto delle regole con una politica economica che va salvaguardata.

Serve una maggiore informazione anche all'interno degli Istituti scolastici ed una migliore organizzazione dei trasporti pubblici di persona dove è più facile la concentrazione e quindi la diminuzione del distanziamento.

Chiudere e basta o ridurre fortemente l’orario di lavoro degli esercizi significa penalizzare quella parte di popolazione che lavora nel privato come i dipendenti, le aziende ed i lavoratori autonomi o professionisti. Questi ultimi autonomi e professionisti non hanno alcuna tutela sociale e già hanno subito pesanti perdite in termini di incassi e quindi di risorse.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2020 alle 15:55 sul giornale del 16 ottobre 2020 - 187 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato, economia, urbino, artigianato, pesaro, artigiani, chiusura anticipata, comunicato stampa, dpcm, covid, marco pierpaoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byNY





logoEV