M’ama non m'ama, a Fermignano la V edizione della campagna contro la violenza sulle donne

2' di lettura 20/11/2020 - La V edizione della campagna di sensibilizzazione M’ama non M’ama organizzata da Comune di Fermignano in partnership con le associazioni de.Sidera/associazione di psicologia e sessuologia, Il Vascello, Indipendance, Luoghi Comuni e la book blogger Milena Scaramucci (caramilena.com) prende avvio mercoledì 25 novembre, giornata internazionale per l’ eliminazione della violenza di genere.

“Dal 2016 M’ama non M’ama è un appuntamento fisso del calendario eventi fermignanese, un momento di riflessione in cui tutta la nostra comunità è chiamata ad intervenire: il tema scelto,quest’ anno, è proprio #miriguarda.”- sottolineano le organizzatrici “se viviamo in un mondo in cui tutto ci riguarda, ne siamo protagoniste e protagonisti”.

Gli eventi saranno on-line per dare la possibilità a tutti di seguire gli appuntamenti.

Il 25 novembre “Tam Tam Tour #miriguarda” in cui le voci di M’ama non M’ama scenderanno in strada. L’ evento sarà visibile alla pagina Facebook MamanonMama e su Tele2000 partner di questa V edizione.

Il 25 novembre verranno anche inseriti i nuovi titoli alla Casetta Rossa- presidio di book crossing ai Giardini Bramante di Fermignano.

Le associazioni hanno sempre dato il massimo per la promozione di una cultura di parità, lo fanno tutto l’ anno e nel periodo novembre- marzo, la durata della campagna di sensibilizzazione , non si sottraggono all’ impegno di tenere alto il dialogo sulle questioni femminili e sulla violenza di genere. Come Amministrazione non possiamo non essere orgogliosi del lavoro che fanno sul territorio”- alle parole del Sindaco Feduzi si uniscono quelle del Consigliere Comunale Ubaldo Ragnoni che quest’anno segue direttamente il progetto “ Parlare di violenza di genere significa parlare di un problema serio della società e attraverso questa campagna vogliamo dare il nostro piccolo ma grande contributo alla lotta alla violenza di genere”.

Come consuetudine verrà allestito Posto Occupato sia nella Sala del Consiglio Comunale che nella sala d’ aspetto dell’ Ufficio del Sindaco di Fermignano.

Un grande ringraziamento va a Provincia di Pesaro e Urbino, Unione Alta Valle del Metauro e Ordine Psicologi Marche per il patrocinio. Alle case editrici Aras, Einaudi, La Nuova Frontiera, La Nave di Teseo, De Agostini, Dea Planet, Settenove e la libreria Mondadori Book Store Fermignano. Un ringraziamento anche a Lucia Paoloni, Assessora con delega alle Pari Opportunità che ci ha sostenuto nelle precedenti edizioni.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2020 alle 17:06 sul giornale del 20 novembre 2020 - 186 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermignano, violenza sulle donne, comune di fermignano, m'ama non m'ama, Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCTN