...

Vorrebbero ampliare il “comprensorio sciistico” del Monte Catria, in Provincia di Pesaro e Urbino, e attrarre almeno 60 mila sciatori all’anno, utilizzando anche le piste da sci di fondo, seppure ammettendo qualche difficoltà, perchè “visto l’innevamento esclusivamente naturale la ‘Fondo Valle’ è utilizzabile solamente quando la neve scende copiosamente al disotto dei 350 m slm”.




...

Tra i corsi di perfezionamento dell’Università di Urbino, tre sono quelli che il Dipartimento di Scienze Biomolecolari dedica alla salute e al benessere: il primo si occupa del “Benessere psicofisico adattato all’anziano”, con l’obiettivo di fornire competenze teorico pratiche finalizzando gli interventi al benessere psicofisico del soggetto anziano in un rapporto di équipe multidisciplinare all’interno di servizi semi residenziali e residenziali.


...

Otto paesi interessati dal progetto “decoro urbano”, con il restyling delle cassette rosse, 28 Uffici Postali in cui è stato installato il Wi-Fi gratuito, 3 sedi interessate da abbattimento di barriere architettoniche (Apecchio, Piobbico e Belforte all’Isauro): sono questi gli interventi realizzati nei primi 7 mesi del 2019 da Poste Italiane nei 37 piccoli comuni della provincia di Pesaro - Urbino.








bianchi
Fuochi d'artificio per Capodanno
Vasta scelta di fuochi, fontane, botti..etc....
Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...



...

Anche questo anno, come troppi a questa parte, siamo costretti a sostituirci all’Amministrazione comunale nel ricordare, assieme al Forum provinciale per i Beni Comuni, agli urbinati in primis ma, anche gli altri cittadini della nostra provincia, che la Regione Marche con il Decreto n.256 del 8 agosto scorso ha disposto, fino al 30 settembre, le limitazioni dei prelievi dai corsi d’acqua insistenti nel bacino idrografico del fiume Metauro, in particolare:








...

I furti in appartamento hanno registrato un calo in provincia di Pesaro e Urbino. Ma rimane il pericolo e occorre fare attenzione soprattutto in questa settimana di Ferragosto. In vista delle vacanze, infatti, i ladri entrano in azione approfittando del fatto che abitazioni, negozi e laboratori rimangono incustodite per giorni, settimane.





...

Nell’ambito della campagna di prevenzione volta al contenimento della diffusione dell’Aedes Albopictus, meglio nota come Zanzara Tigre, l’Assessorato all’ambiente del Comune di Fermignano informa la cittadinanza che nella notte tra lunedì 12 e martedì 13 agosto 2019 si provvederà ad effettuare un intervento di disinfestazione adulticida di zanzare presso le vie della città e presso i giardini pubblici del territorio fermignanese


...

Torna anche questa estate l’emergenza idrica. Il Servizio Tutela del territorio della provincia di Pesaro e Urbino - Regione Marche ha infatti disposto dal 12 agosto 2019 e fino al 30 settembre 2019 la limitazione dei prelievi dai corsi d’acqua al fine di preservare la risorsa idrica e salvaguardare il sistema di approvvigionamento idropotabile del territorio provinciale.



...

Torna uno degli appuntamenti più attesi dell’estate: LA FESTA DEL DUCA, la rassegna di eventi che dal 10 al 14 agosto trasporterà tutta la città ducale indietro nel tempo ricreando tra i severi palazzi, i vicoli tortuosi, le suggestive piazzette i suoni, i mestieri, le immagini della corte rinascimentale di Urbino.


...

Dal genio di Leonardo al De Architectura di Vitruvio, dalla delicatezza di Raffaellino del Colle alle visioni oniriche di Agostino Iacurci. Ad un mese dall’apertura di tutte e tre le Mostre per Leonardo e per Raffaello a Fano, Pesaro e Urbino, il positivo bilancio è di 6.126 visitatori. Un dato che si mostra in crescita giorno per giorno, a testimoniare l’unicità di questo evento per le Marche.




...

Grande successo di pubblico e di divertimento per la prima delle quattro serate della Trama degli Sguardi al Palazzo Ducale di Urbino: 70 concorrenti (massimo numero possibile di partecipanti) divisi in 14 squadre si sono affrontati alla ricerca di minuscoli indizi, questa volta floreali, nascosti tra i dipinti della Galleria Nazionale delle Marche, co-organizzatrice della manifestazione assieme agli ideatori, l'associazione Caccia al Teshorror.