...

In questa seconda ondata è sempre stata la provincia di Ancona a presentare, settimana dopo settimana, il numero più alto di nuovo contagi. Questa settimana invece ha avuto 714 casi, 250 in meno della settimana precedente ed è stata superata da Pesaro (722 casi, la provincia più colpita nella prima ondata) e soprattutto da Macerata (745 casi). Il numero dei contagi di tutta la regione è praticamente stabile rispetto a sette giorni fa, appena 106 casi in meno.
















...

Test sierologici, tamponi antigenici come efficace misura di prevenzione e controllo. In un momento che vede le Marche in evidente affanno rispetto al numero di test sul Covid 19 processati ogni giorno (fattore questo che può determinare anche la retrocessione da un colore all’altro di un territorio), la CNA di Pesaro e Urbino ha avviato con successo da tempo un’importante opera di monitoraggio tra le imprese di tutti i settori: dalla manifattura ai servizi; dalla produzione alla distribuzione.










...

Questa settimana nelle Marche la pandemia di Coronavirus continua a crescere, ma i tamponi positivi sono meno numerosi che nelle tre settimane precedenti. 3.157 negli ultimi sette giorni contro i 4547 della settimana precedente, i 3.874 di quella prima e 3.499 di un mese fa. Crescono e di molto anche i guariti/dimessi che da 725 di sette giorni fa passano a 1.837. La curva dei guariti segue quella dei contagiati di poco più di 5 settimane. Ma questi sono gli unici dati positivi.