...

Un arresto e quattro denunce, questo il bilancio dei controlli effettuati nel fine settimana dai Carabinieri della Compagnia di Fano, impegnati in un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato in particolare ad intensificare il contrasto ai reati predatori, e ad infrenare la guida sotto l’abuso di sostanze alcoliche o psicotrope.



...

I Carabinieri della Compagnia di Fano, coordinati dal Capitano Maximiliano Papale, unitamente ai colleghi del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Ancona, hanno restituito al Sindaco di Fossombrone, Gabriele Bonci, e idealmente a tutti i forsempronesi, il dipinto della “Madonna orante”, trafugato la notte tra il 30 e il 31 agosto 1992 dalla chiesa SS Annunziata di Fossombrone.









...

Un arresto per evasione e tre denunce per ricettazione, questo il bilancio dei controlli effettuati nella giornata di martedì dai Carabinieri della Compagnia di Fano, coordinati dal capitano Maximiliano Papale. impegnati in un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato in particolare ad intensificare il contrasto ai reati predatori.


...

Controlli straordinari tra gli studenti degli Istituti scolastici superiori per prevenire l'uso di sostanze stupefacenti. Gli agenti del Commissariato di Urbino, all'inizio di questa settimana, hanno controllato autobus, pertinenze delle scuole e luoghi di aggregazione vicini a quest'ultime come bar, centri commerciali e le fermate degli autobus più frequentate.







...

Si è aperto martedì mattina presso il Tribunale penale di Ancona il processo che vede come imputato il dottor Massimiliano Mecozzi, medico omeopata di Pesaro accusato dalla Procura della Repubblica di Ancona tramite di aver provocato il 27 maggio 2017 la morte del piccolo Francesco Bonifazi, cui ha somministrato prodotti omeopatici per una otite.



...

Voleva depistare i cani antidroga confondendoli con l’odore di caffè. Così ha pensato di nascondere 1,1 chilogrammi di cocaina purissima tra la polvere marrone solitamente destinata alla moka, e di spargere chicchi sul pianale dell’auto. Credeva, in questo modo, di poter trasportare la droga indisturbato e di arrivare a destinazione senza venire scoperto. Si sbagliava.






...

Una giovane coppia, probabilmente in vacanza, intenta a fare jogging. All’improvviso un’auto che si spinge un po’ troppo a destra, fino a urtare la ragazza che era intenta a correre. La vettura che inizia la sua fuga senza prestare soccorso, il fidanzato di lei che la rincorre battendo anche i pugni anche sulla carrozzeria dell’auto. Tutto inutile, fino all’intervento della polizia locale.