...

L’edizione 2020 di Urbinoir, rigorosamente in forma di videoconferenza pubblica sull’ormai celebre sito dell’Università di Urbino www.uniurb.it/live (o al link diretto https://youtu.be/ZATuYY-uVV4) è in programma per le 9 di venerdì 27 novembre quanto lo staff di Urbinoir indagherà un panorama variegato e complesso che include voci e silenzi, suoni e rumori, musica e colonne sonore.


...

Tornano il Premio letterario internazionale “La donna si racconta” ed il Premio “Juniores Study”, giunti alla XXI edizione, promossi dall’associazione culturale “La donna si racconta” con i patrocini di Fidapa Bpw Italy, del Consiglio regionale delle Marche, della Provincia di Pesaro e Urbino, del Comune di Pesaro e dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, in collaborazione con l’emittente televisiva Rossini TV.





...

Sergio Guerra (1955-2020), docente di Studi Culturali britannici, scomparso prematuramente a causa del Covid-19, ha lasciato all’Università di Urbino la sua raccolta di libri che da oggi è a disposizione del pubblico in quella che era la “sua” Biblioteca di Lingue “Leone Traverso” a Palazzo Petrangolini in piazza Rinascimento 7.



...

Si è aperto ieri mattina un nuovo e spettacolare spazio per l’università e per la città di Urbino: dopo anni di attesa e di lavori, il grande complesso di San Girolamo mette a disposizione di studenti, docenti e cittadini i primi 150mila volumi delle biblioteche dell’area Umanistica dell’Ateneo dispiegati su decine di stanze, studi, chiostri, cellette e corridoi.




...

Dopo il successo dell’edizione 2019, la Fondazione Pescheria di Pesaro e l'Accademia di Belle Arti di Urbino annunciano “Surprize 2”, seconda edizione della collettiva di studenti provenienti dall'Accademia urbinate che, per l’occasione, ospita quest’anno i giovani allievi di fotografia della prestigiosa University of West Attica di Atene.


...

Otto fotografi di fama internazionale, docenti ISIA, sono chiamati a raccontare il lavoro di Giancarlo De Carlo a Urbino, raccogliendo l’invito dell’architetto a valutarne l’ultima fase, il risultato finale: in L’Architettura della partecipazione egli denuncia come spesso la rappresentazione dell’architettura non includa le persone che la abitano, mentre, per lui, un luogo è uno spazio “esperito, consumato, perennemente trasformato dalla presenza umana”.





...

Otto fotografi di fama internazionale, docenti ISIA, sono chiamati a raccontare il lavoro di Giancarlo De Carlo a Urbino, raccogliendo l’invito dell’architetto a valutarne l’ultima fase, il risultato finale: in L’Architettura della partecipazione egli denuncia come spesso la rappresentazione dell’architettura non includa le persone che la abitano, mentre, per lui, un luogo è uno spazio “esperito, consumato, perennemente trasformato dalla presenza umana”.







...

Dopo la lectura dantis molto partecipata del 23 agosto, la presentazione del libro "Alla voce cultura. Diario sospeso della mia esperienza di ministro" sarà il secondo degli eventi “Festival Off” legati all’ottava edizione del Festival del giornalismo culturale, che si terrà dal 9 all’11 ottobre nelle sedi di Urbino e Fonte Avellana.






...

Anche quest’anno, nonostante la particolare situazione che ci troviamo a vivere, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed il Turismo promuove una serie di iniziative che coinvolgono i luoghi della cultura statali e, seguendo le indicazioni proposte dal Consiglio d’Europa, invita a riflettere sul tema della formazione culturale e del suo ruolo nel passaggio di informazioni, conoscenze e competenze alle nuove generazioni, nonché il valore che il sapere tradizionale può assumere in rapporto alle sfide del presente.





...

Dopo l’inaugurazione del 12 settembre scorso, prosegue alla Fortezza di San Leo la mostra personale dello scultore Andrea da Montefeltro, nell’ambito del progetto internazionale “Arcana - Il Leone del Nuovo Orizzonte”, sostenuto dal Comune di San Leo, dalla “San Leo 2000” e dal Centro per l’Unesco di Firenze, con il patrocinio di numerosi enti, tra cui le Province di Rimini, Pesaro e Urbino ed Arezzo.


...

Il Festival Musica Da Camera Urbino, nato dalla volontà di valorizzare il connubio tra musica e luoghi d'arte e di garantire al pubblico una fruizione completa del patrimonio artistico, offre concerti cameristici di alta qualità all'interno dello splendido Palazzo Ducale di Urbino, sede della Galleria Nazionale delle Marche, durante gli orari di normale fruizione.