...

Nel centro del cortile d’onore del palazzo Ducale di Urbino, costruito dall’architetto dalmata Luciano Laurana tra il 1466 ed il 1472 per volontà del duca Federico da Montefeltro il 22 luglio viene esposta, a cura di Ludovico Pratesi, Elliptical Column, la colonna di acciaio realizzata dall’artista britannico Tony Cragg, considerato uno dei massimi scultori viventi. Un’opera dall’andamento tortuoso, che ricorda le colonne tortili del Baldacchino di San Pietro di Gian Lorenzo Bernini, dove si rispecchiano le linee simmetriche e rigorose della corte rinascimentale.




...

Il Direttore della Galleria Nazionale delle Marche, Peter Aufreiter, è lieto di aver promosso e realizzato questa mostra, curata da Lucia Simonato, sul bellissimo busto-ritratto in marmo del cardinale Gianfrancesco Albani, che di recente è stato rintracciato dalla studiosa presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università “Carlo Bo” di Urbino, andando ad arricchire il catalogo dello scultore carrarese Domenico Guidi.


...

Visto l’eccezionale successo riscosso dall’apertura al pubblico del Torricino nord durante le serate dei giovedì estivi del 2016, anche quest’anno la Galleria Nazionale delle Marche permette ai propri visitatori di raggiungere la sommità del Torricino stesso e godere della vista dello splendido paesaggio circostante e della città.


...

In occasione della XVII Campagna di scavo archeologico dal 3 luglio al 29 luglio nell’Area delle terme romane di Tifernum Mataurense (Sant’Angelo in Vado) in località Colombaro l’équipe del Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo dell’Università di Macerata, diretta da Emanuela Stortoni, organizza anche quest’anno, in collaborazione col Comune di Sant’Angelo in Vado, un ciclo di eventi per la valorizzazione dell’area archeologica tifernate dal titolo "Vado per la città antica"



...

Torna l’appuntamento con il Festival di Musica Antica di Urbino, giunto alla 49a edizione. Dal 19 al 29 luglio 2017, i grandi interpreti della musica antica si riuniscono nella città di Raffaello per il festival organizzato annualmente dalla FIMA (Fondazione Italiana per la Musica Antica) con un fitto calendario.




bianchi
Astucci Seven
Scopri tutte le ultime novità Seven, astucci, zaini e trolley...
bianchi
Trolley scuola, tutte le novità 2016-17
I nuovi modelli di trolley Seven li trovi dalla Piera a Montecchio di Vallefoglia...


...

Sabato 24 giugno 2017 alle ore 10:15, presso la Sala degli Incisori del Collegio Raffaello - Urbino Piazza della Repubblica 13, si terrà la presentazione del Progetto relativo alla realizzazione del nuovo Polo Museale Urbinatense.



...

Verrà inaugurata sabato 24 giugno, dalle 18.30 alle 22, nella suggestiva Chiesa di San Francesco a Mercatello sul Metauro, la mostra “L’ALTRO RINASCIMENTO Genio e bellezza controcorrente”, a cura di Gilberto Grilli, promossa dal Comune con il patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino e la collaborazione della pro loco e del Museo di San Francesco.





...

Sta per ricominciare “Il Medioevo fra noi"” - un appuntamento organizzato dall’Università degli studi di Urbino Carlo Bo e dal Polo Museale delle Marche in collaborazione con l'Università di Bologna, la Sapienza - Università di Roma e l’Istituto Storico Italiano per il Medio Evo, in programma il 15 giugno nel celebre Palazzo Ducale di Urbino e il 16 e 17 giugno nella meravigliosa Rocca di Gradara.


...

Venerdì 9 Giugno, alle ore 15.30 presso la Sala Serpieri del Collegio Raffaello, in Piazza della Repubblica a Urbino, avverrà la presentazione del libro "Quel terribile '92" di Aaron Pettinari. L'evento è organizzato da Aiga (Associazione italiana giovani avvocati) in commemorazione della morte di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, i due magistrati italiani uccisi 25 anni fa per mano della mafia.




...

L’accurata selezione degli oltre sessanta progetti arrivati alla Casa degli Artisti, tutti ispirati al tema “Saxum”, ed effettuata dalla curatrice Alice Devecchi, coadiuvata dal docente urbinate Elvio Moretti vicepresidente dell’associazione filantropica marchigiana, insieme a Domenico Iaracà storico dell’arte, Andrea Baffoni critico e curatore d’arte, e con il presidente della “Casa” lo scultore Antonio Sorace e la responsabile Studi & Ricerche Andreina De Tomassi, ha portato all’invito per l’VIII edizione della LAND ART AL FURLO di quaranta artisti.


...

Il Direttore della Galleria Nazionale delle Marche e del Polo Museale delle Marche, Peter Aufreiter, aprirà, come ormai di consuetudine, le porte del Palazzo Ducale di Urbino all’arte contemporanea. Un modo come un altro di far rivivere quella che si configurava come una vera e propria Città in forma di Palazzo, secondo una felice espressione di Baldassar Castiglione.




...

Urbino partecipa alla 'Notte dei Musei', che si celebra nella notte di sabato 20 maggio. Queste sono le iniziative che riguardano gli spazi espositivi presenti in città, che si affiancano agli altri appuntamenti non riguaranti i musei, ma già in calendario, come la manifestazione “Vintage. La moda che vive due volte”, che ha luogo nel centro storico.


...

Nell’ambito della XX edizione del Premio Rotondi, la Galleria Nazionale delle Marche, in collaborazione con il Comune di Sassocorvaro, presenta la mostra IL RITORNO, in cui alcune tra le opere salvate dalla furia dell’ultimo conflitto mondiale ritornano presso i luoghi che le ospitarono, il Palazzo Ducale di Urbino e la Rocca di Sassocorvaro.



...

Roger Penrose, uno dei più grandi scienziati del nostro tempo, venerdì 12 maggio alle ore 15,30 sarà ospite dell’Università di Urbino per il conferimento della Medaglia Commandiniana, che gli sarà assegnata dal rettore Vilberto Stocchi nell’Aula Magna del Rettorato in via Saffi 2.



...

La cattedra di Fondamenti del Diritto Europeo del Dipartimento di Giurisprudenza (prof. Giuseppe Giliberti) si riveste della gloria di un ospite illustre, con l’arrivo venerdì 12 maggio dello studioso francese Jean Andreau, che alle 15 terrà nell’Aula Magna del Dipartimento in Via Matteotti 1, una lectio magistralis sul tema “Vita finanziaria romana e vendite all’asta: nuove prospettive”.