...

Domenica 13 ottobre si celebra il F@Mu 2019, un giorno speciale per le famiglie in visita nei Musei. Questo evento, patrocinato al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, vede la partecipazione di molti luoghi della cultura in tutta Italia dove saranno organizzate visite didattiche e esperienze pensate apposta per l’occasione.


...

L'associazione di volontariato per la cultura Fedora Urbino torna con il suo programma di appuntamenti per l'autunno 2019: dal 10 ottobre fino al 5 dicembre, 6 incontri, 3 mostre e un trekking, per andare a esplorare opere, storie, ricerche, legate al tema “Il progetto”.


...

Le Mostre per Leonardo e per Raffaello, progetto diffuso nell’ambito delle celebrazioni promosse dal MIBAC per i 500 anni dalla morte dei due geni del Rinascimento, si avvicinano alla conclusione nelle sedi di Fano e Urbino dove l’ultima giornata di apertura sarà domenica 13 ottobre, la mostra di Pesaro verrà invece prorogata fino al 24 novembre.






...

L'associazione di volontariato per la cultura Fedora Urbino torna con il suo programma di appuntamenti per l'autunno 2019: dal 10 ottobre fino al 5 dicembre, 6 incontri, 3 mostre e un trekking, per andare a esplorare opere, storie, ricerche, legate al tema “Le trame del progetto”.


...

La città rinascimentale e patrimonio storico dell’UNESCO accoglie l’ultima data della settima edizione del Festival del giornalismo culturale, co-diretto da Lella Mazzoli e Giorgio Zanchini. Urbino è la splendida cornice dove il viaggio del Festival toccherà temi come libri, teatro e opere d’arte.


...

Giovedì 3 Il coraggio di partire. Quello che sempre deve esserci, perché se non parti, mai avrai esperienza e conoscenza del mondo né di te stesso. Nella prima giornata della tappa di Pesaro, il Festival del giornalismo culturale ha analizzato e approfondito, attraverso il racconto di Giuseppe Catozzella, scrittore vincitore del Premio Strega Giovani, e della giornalista Francesca Mannocchi, l’essenzialità della settima edizione: “Il viaggio. Attraversare il mondo con la cultura”


...

Sono rimasto sorpreso dalle dichiarazioni di Giuliano Donini, pubblicate in esclusiva dal Resto del Carlino domenica 29 settembre, che riferisce delle confidenze ricevute dal prof. Pietro Zampetti, considerato il più grande storico “totale” dell’arte veneziana, che nel 1949 subentrò a Pasquale Rotondi nella Soprintendenza alla Galleria nazionale delle Marche, insegnando anche, in periodi diversi, nell’Università urbinate prima di trasferirsi definitivamente a Ca’ Foscari.


...

"Una bella giornata e importante per le Marche e Urbino che diventeranno per tutto il 2020 vanto italiano nel mondo per la Cultura e l’Arte". Così ha esordito oggi l’assessore regionale al Turismo-Cultura, Moreno Pieroni alla conferenza stampa di apertura della Mostra “Raffaello e gli amici di Urbino” dal 3 ottobre al 19 gennaio 2020, promossa e organizzata dal Polo Museale delle Marche, diretto da Peter Aufreiter, con la collaborazione del Comune di Urbino e della Regione Marche e curata da Barbara Agosti e Silvia Ginzburg.



...

Sabato 28 settembre alle 17.00, nello storico Palazzo Berardi Mochi-Zamperoli, si inaugura una doppia mostra: Stanze / Segni della scultura, un doppio evento espositivo che fa del piano nobile del Palazzo una sede espositiva di altissimo livello artistico, creando un interessante momento di incontro tra le molteplici espressioni degli artisti coinvolti.




...

Giovedi, 19 settembre 2019, nella prestigiosa sede della Biblioteca della Galleria Nazionale delle Marche del Palazzo Ducale di Urbino, con la partecipazione di un pubblico selezionato e particolarmente qualificato è stata presentata, con una analisi filologicamente molto attenta e precisa del prof. Paolo Maria Rocco e la lettura dell’attrice Francesca Nobili, l’ultima silloge poetica di Vitaliano Angelini Il filo perduto di Arianna - Ed Helicon, Arezzo.










...

Una città distratta e frastornata dalla molta “fuffa” che circola sulle celebrazioni raffaellesche non ha prestato adeguata attenzione a quanto dichiarato il 18 agosto a “Il Resto del Carlino” dal prof. Floriano De Santi, stimato critico e storico dell’arte, un intellettuale che frequenta le eccellenze internazionali del settore, sulla cancellazione da parte del Direttore della Galleria Nazionale delle Marche, P.Aufreiter, del Convegno Gli anni urbinati di Raffaello.