...

Anche il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Giuseppe Paolini raccoglie l’invito del presidente della Provincia di Bergamo Gianfranco Gafforeli, fatto proprio dai presidenti nazionali Upi Michele de Pascale e Anci Antonio Decaro, di esporre il 31 marzo le bandiere della Provincia a mezz’asta in segno di lutto per i tanti morti nell’emergenza Coronavirus.






...

Per contrastare la diffusione del virus Covid-19, la Provincia di Pesaro e Urbino, come altri enti, ha limitato il più possibile la presenza dei dipendenti negli uffici, nel rispetto dei decreti del presidente del Consiglio dei ministri dei giorni scorsi e, da ultimo, del decreto “Cura Italia” del 17 marzo.





...

Tenuto conto della pubblicazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo in vigore fino al 3 aprile 2020, in cui anche la Provincia di Pesaro-Urbino viene inclusa tra le zone rosse e dove vengono date precise disposizioni anche in merito all’apertura dei luoghi di culto, alle celebrazioni liturgiche; di quanto indicato dalla CEI con il comunicato stampa n. 11 dell’8 marzo 2020, noi Vescovi della Metropolia di Pesaro disponiamo quanto segue:




...

Tre persone in un tavolo lungo 8 metri, comitive da decine di persone che disdicono ma per ora resistono le prenotazioni per Pasqua e 25 aprile. L’emergenza Coronavirus, che vede la provincia pesarese, unica delle Marche, in fascia gialla, fa registrare un 50% in meno di avventori negli agriturismi della provincia di Pesaro Urbino.


...

"Alla Provincia di Pesaro e Urbino arriveranno dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti 8,5 milioni di euro in 5 anni, dal 2020 al 2024, per programmi straordinari di manutenzione della rete viaria provinciale, in base al ‘piano di riparto’ dei fondi previsti dalla legge di bilancio, che assegna alle cinque province marchigiane oltre 36 milioni di euro nel quinquennio"







...

Dopo la “Carta europea del turismo sostenibile” (Cets) ricevuta nel 2016 da Europark Federation, la Riserva naturale statale “Gola del Furlo”, gestita dalla Provincia di Pesaro e Urbino, ha ottenuto un altro importante riconoscimento, entrando nella “rete” del progetto europeo “QNeST” (Quality Network on Sustainable Tourism) come eccellenza nel turismo accessibile e sostenibile.




...

Con l’obiettivo di promuovere lo studio e la ricerca sulla storia della Resistenza e sul contributo dei partigiani alla Liberazione e alla ricostruzione sociale, economica e civile del territorio provinciale, il Comitato provinciale Anpi (Associazione nazionale partigiani d’Italia) di Pesaro e Urbino ha bandito il premio “Giuseppe Mari” per tesi di laurea.


...

Sabato 22 febbraio, dalle ore 9.30 alle 12.30, nella sala Volponi del Comune di Urbania, si terrà il seminario di formazione gratuito “Che cos’è un bambino?”, un percorso di lettura e riflessione, a partire dagli albi illustrati, aperto a tutti, in particolare ad insegnanti (che possono iscriversi sulla Piattaforma Sofia), genitori, operatori, amministratori.



...

Si rinnova l’appuntamento, ormai consolidato, con il Premio Letteraria. Si è aperta la VII Edizione di Letteraria, il Premio per la narrativa edita italiana e straniera in traduzione, che coinvolge i giovani delle scuole della Provincia e culmina nelle Giornate del 9-10-11 ottobre con la premiazione dei vincitori delle due sezioni.







...

Affollata presentazione a Villa Caprile dei due nuovi volumi della collana “I Quaderni del Furlo”, ideata dalla Riserva naturale statale “Gola del Furlo” (gestita dalla Provincia di Pesaro e Urbino) per diffondere conoscenze didattiche e tecnico-scientifiche sulle bellezze naturalistiche presenti nell’area protetta, istituita nel 2001.





...

Il turismo di qualità passa attraverso il miglioramento delle strutture recettive. Ne è convinto il consigliere Andrea Biancani che ha presentato nei giorni scorsi, una interrogazione per chiedere ulteriori risorse per finanziare altri progetti di riqualificazione delle strutture ricettive, ritenuti ammissibili a finanziamento dal bando rivolto alle imprese per il miglioramento della qualità dei servizi offerti, sostenibilità ed innovazione tecnologica.