...

Le dichiarazioni del neo assessore regionale Baldelli di pronunciare il “de profundis” alla ciclabile a fianco della ferrovia Urbino-Fano, non può che trovare il plauso di Sinistra per Urbino. Infatti questo progetto fantasioso di ciclabile costituiva più una pericolosa minaccia per la ferrovia che una fattibile e utile arteria per i ciclisti.



...

L’accordo tra giunta regionale e strutture private per la gestione di pazienti COVID, comunicato ai telegiornali tramite intervista dell’assessore Saltamartini, testimonia che le scelte in sanità vengono considerate “riservate” e “i diretti interessati”, cioè gli abitanti delle zone di riferimento e gli amministratori, vengono informati solo a scelte assunte.


...

“La Lega lo aveva anticipato, i dati lo confermano: l’indice di contagio nelle Marche continua a scendere e il ministro Speranza ha irragionevolmente dichiarato le Marche zona arancione basandosi su parametri e algoritmi che vanno immediatamente rivisti. Una decisione grave per le conseguenze sulla tenuta sociale ed economica di un territorio già fortemente provato dalla crisi del lockdown”.


...

“Presenteremo un’interrogazione parlamentare affinché il governo predisponga una riduzione della tassa di concessione statale 2021/22 per l’attività venatoria, al fine di risarcire i cacciatori delle regioni classificate come zone a rischio medio-alto che, a causa delle misure stabilite nel DPCM in vigore, non possono spostarsi dal comune di residenza".


...

Proprio quando il Presidente della Repubblica invita tutti a moderare i toni perché nel bel mezzo di una pandemia le strumentalizzazioni politiche son assolutamente fuori luogo la sig.ra Foschi, assessore alla sanità del Comune di Urbino , se ne esce con un attacco al sindaco di Pesaro responsabile, a suo dire , del “declassamento” delle Marche a Regione arancione.


...

La Federazione provinciale del PD di Pesaro e Urbino esprime sconcerto di fronte alle illazioni di Elisabetta Foschi, riportate nella testata giornalistica Il Resto del Carlino del 16 novembre, con cui l'Assessore alla sanità di Urbino interviene sul passaggio a zona arancione della Regione Marche, cercando di attribuirne la responsabilità al Sindaco di Pesaro e conseguentemente al Partito Democratico.


...

Le cronache hanno raccontato della cena di San Marino tra il sindaco di Urbino, il pro-sindaco Sgarbi e il ristoratore Carriera, noto per le sue proteste illegali contro il Dpcm. A Gambini mancava solo questo: andare all’estero, al guinzaglio del suo “pro-sindaco”, per fargli da spalla nella messa in scena dell’ennesima provocazione ed aiutarlo a inocularsi un’altra overdose di narcisismo che ormai si fa fatica a definire come solo una malattia.


...

I democratici di Urbino intendono proporre, in una fase così difficile per il paese ed anche per la città di Urbino, una serie di iniziative per confrontarsi con i cittadini, offrire proposte ed ascoltare le opinioni delle persone. Questo perché proprio in questi tempi difficili, mentre si affronta l'emergenza sanitaria, che è anche economica e sociale, serve un cambio di passo, occorre una nuova progettualità per costruire il futuro della città di Urbino.



...

“L’incomprensibile decisione del governo di inserire le Marche tra le regioni in zona arancione, è basata su parametri incomprendibili ed è arrivata senza alcuna interlocuzione preventiva con le istituzioni regionali - ha dichiarato il Commissario della Lega Marche, On. Riccardo Augusto Marchetti - pertanto sto preparando un’interrogazione al Ministro Speranza per avere adeguati chiarimenti nel merito.





...

La lettera inviata agli studenti dal dirigente scolastico regionale Marco Ugo Filisetti in occasione del 4 novembre è di una gravità inaudita. Le parole, in perfetto stile fascista e avanguardista vorrebbero incitare i giovani ed anche i giovanissimi ad esaltare la guerra come esempio di impegno e di coraggio, invece, di farli riflettere su come valori quali la pace, la fratellanza, la cooperazione tra i popoli siano alla base di ogni azione educativa e culturale.












...

I dissidenti di Forza Italia di Urbino e della Provincia usciti dal partito negli ultimi tempi in dissidio con le decisioni del coordinamento provinciale, ritengono che Forza Italia nella provincia di Pesaro e Urbino non ha eletto nessun candidato, inoltre evidenziano e chi i primi tre della lista non appartengono a Forza Italia, come da loro stesso dichiarato.



...

L’Ordinanza del Sindaco di Urbino, concernente il divieto di utilizzo dell'acqua per scopi potabili-alimentari a causa del superamento del valore di parametri al punto prelievo 46 Cà Mazzasette è stata affissa la sera giovedì 1 ottobre e consegnata in alcune cassette postali, cosa che ha creato non poca apprensione e molto disorientamento tra gli abitanti, poiché non è accompagnata da nessuna indicazione di comportamento agli utenti.



...

A una settimana dal voto e in questo momento di attesa per la composizione dell'esecutivo per la Regione Marche, mi sembra opportuno fare i dovuti ringraziamenti a tutti coloro che, nel territorio provinciale, hanno voluto attribuire a me la loro preferenza alle elezioni regionali e proporre qualche riflessione sul significato di questa attribuzione.



...

PD e Viva Urbino, proprio perché sono ben consci della realtà e non si fanno prendere in giro dalle risposte incoerenti del Sindaco, spronano l'Amministrazione alla trasparenza, non accontentandosi delle confuse e contraddittorie dichiarazioni rilasciate dal Sindaco in Consiglio Comunale nelle varie interrogazioni presentate. Tra l'altro sono passati quasi due mesi e di risposte scritte non se ne vede traccia!