...

Il Centro Teatrale Universitario “Cesare Questa” - dopo il grande successo del Festival UTU (10-17 luglio) e la messa in scena di Divinissimo durante la Festa del Duca (13 agosto) - torna in Urbino, questa volta per la rassegna UTU #piazze, con lo spettacolo OTELLO, TRAGICOMMEDIA DELL’ARTE con la regia di Carlo Boso, in scena il 1 settembre ore 21.30 in Piazza Duca Federico.


...

Continua la rassegna UTU #piazze, l’iniziativa che animerà fino all’8 settembre i più bei borghi del Montefeltro con spettacoli, laboratori, incontri. I prossimi appuntamenti in programma sono il 27 agosto a Carpegna (Giardino di Mezzanotte, ore 21:00) con OGGI SONSANO, DOMANI CHISSA’ di e con Aureliano Delisi e Giacomo Stallone e il 28 agosto a Piobbico (Piazza S. Antonio, ore 21:30) con OTELLO, TRAGICOMMEDIA DELL’ARTE della Compagnie Romantica per la regia di Carlo Boso.



...

In occasione delle celebrazioni del V Centenario della morte del grande artista urbinate Raffaello Sanzio - su iniziativa del Comune di Urbino e dell’AMATcon Regione Marche e MiBACT- giovedì 30 luglio in Piazza Rinascimento David Riondino e Dario Vergassola propongono Raffaello, La Fornarina, Il Cinquecento e altre storie nell’ambito diRaffaello, che Spettacolo!, progetti di spettacolo dal vivo per le Celebrazioni.



...

"È diventato l’evento dell’estate urbinate e non potevamo ignorare le tantissime richieste che in questi giorni ci stanno arrivando via mail, via telefono o addirittura dalle persone che incontriamo in strada, ecco perchè abbiamo deciso di aggiungere delle repliche straordinaria “in corsa” e ne prevediamo delle altre nelle prossime settimane".


...

In occasione delle celebrazioni del V Centenario della morte del grande artista urbinate Raffaello Sanzio, il Comune di Urbino e l’AMAT con Regione Marche e MiBACT propongono sabato 18 luglio in Piazza Rinascimento Alessandro Preziosi in Raffaello: una vita felice, un reading per restituire attraverso l’arte della scena il genio del Rinascimento italiano che ha rivoluzionato per sempre l’arte in Italia e in Europa.




...

A Urbino il teatro si fa letteralmente in quattro: il festival URBINO TEATRO URBANO dal 10 al 17 luglio, la rassegna teatrale UTU PIAZZE nei comuni della Valle del Metauro e del Montefeltro fino alla fine di Agosto, il protocollo GODOT (unico in Italia) pensato ad hoc per gestire gli eventi dal vivo sotto pandemia e il corso di alta formazione per operatori teatrali FAI IL TUO TEATRO con i più importanti professionisti del settore (dal 10 al 17 luglio a Urbino).




...

Venerdì 29 maggio su Zoom con la rassegna NOW / EVERYWHERE Teatro, musica e danza possibili (adesso), promossa da AMAT con la Regione Marche e il MiBACT, torna la musica dal vivo, alle ore 21, con Filippo canta Ivan Graziani, un viaggio intimo nelle canzoni e nel mondo del cantautore che ha scritto alcune delle pagine più belle della musica italiana, visto dagli occhi del figlio Filippo.


...

Prosegue il lavoro di AMAT - circuito multidisciplinare di teatro, musica, danza e circo delle Marche - a sostegno alla creatività giovanile nell’ambito dello spettacolo dal vivo con In-Box, un progetto unico in Italia dedicato al teatro e alle sue contaminazioni, nato a Siena nel 2009 su idea di una giovane compagnia, Straligut Teatro, e arrivato oggi a riunire 79 partner fra festival prestigiosi, spazi off, piccole compagnie, teatri comunali e circuiti regionali.



...

Sono circa 400 i progetti, arrivati da ogni parte d’Italia per partecipare al bando che prevede l’assegnazione di quattro Residenze Digitali, proposto da AMAT - circuito marchigiano di teatro, musica, danza e circo “titolare di residenza” riconosciuto da Regione Marche e MIBACT - insieme al Centro di Residenza della Toscana Armunia-CapoTrave/Kilowatt che ne è il promotore, la Cooperativa Anghiari Dance Hub, in collaborazione con Regione Marche, Regione Toscana, MiBACT e alcuni Comuni del territorio.



...

NOW / EVERYWHERE teatro, musica e danza possibili (adesso) è il nuovo progetto di AMAT circuito multidisciplinare di teatro, musica, danza e circo delle Marche, realizzato con Regione Marche e MiBACT in collaborazione con LaRiCA / Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, che nasce come risposta a questo tempo inedito e drammatico.


...

Poesia, teatro, corti, web serie; Fuori Tutti 11 sarà un affascinante caleidoscopio pieno di immagini, letture, performance. Il format ideato da CNA Cinema e Audiovisivo Marche per fronteggiare la chiusura di cinema, teatri e luoghi dello spettacolo, sta diventando un appuntamento quanto mai atteso che propone dei brevi ma intensi viaggi tra le arti. Dal cinema alla musica; dai documentari al teatro, alla poesia.


...

Dopo la lettera appello inviata nei giorni scorsi al presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, CNA Cinema e Audiovisivo Marche ha realizzato uno spot per ricordare come un’intera categoria - quella dei lavoratori del cinema e dell’audiovisivo (registi, attori, sceneggiatori, produttori, fonici, scenografi, truccatori, parrucchieri, costumisti, sarti, creatori di effetti speciali) e dei teatri (attori, musicisti, maestranze) - sia stato dimenticato dalle istituzioni.





...

"All’inizio di questo tempo inedito e drammatico avevamo scelto di rimanere in silenzio, ritenendolo l’atteggiamento più adeguato. Di fronte al dolore e alla fatica che ci circondano, innanzitutto. Ma anche di fronte all’improvvisa impossibilità di proseguire il lavoro tenace e appassionato che facciamo da più di 40 anni, offrire alla ‘Platea delle Marche’ emozioni e riflessioni attraverso la scena."


...

Sarà tutta dedicata al teatro la terza puntata di Fuori Tutti, Artisti delle Marche in rete per r(E)sistere, il format ideato da CNA Cinema e Audiovisivo delle Marche per offrire un palcoscenico virtuale agli attori e interpreti della nostra regione in questo momento di emergenza. All’appello lanciato dalla CNA hanno risposto in tanti: registi, attori, musicisti, performer.



...

In seguito all’emanazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) del 1 marzo 2020 che recepisce e proroga misure già adottate per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, AMAT sospende le attività di spettacolo nel territorio della provincia di Pesaro e Urbino fino a domenica 8 marzo inclusa, rinviando - al momento a data da definire - gli appuntamenti teatrali e gli spettacoli di seguito elencati:




...

Sabato 15 febbraio al Teatro Sanzio con L’Elisir d’amore proposto dall’Orchestra Raffaello prosegue Urbino in Musica, sesta edizione della stagione musicale promossa dal Comune di Urbino e dall’AMAT con il contributo di Regione Marche e Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.




...

TeatrOltre, il più grande palcoscenico italiano per le più importanti esperienze dei linguaggi contemporanei, un festival all’insegna della multidisciplinarietà promosso dall’AMAT con i Comuni del territorio, il contributo di Regione Marche e MiBACT, giunge sabato 8 febbraio al Museo dei Gessi di Urbino con Museo del gesso. Museo del corpo. Performance, intervento performativo di Masako Matsushita ed Edoardo Serretti all’interno delle sale del Museo.