...

Discussa in Aula la richiesta, presentata attraverso un’interrogazione, del Vicepresidente del Consiglio regionale Andrea Biancani, affinché anche le Marche, come già fatto da Lombardia ed Emilia Romagna, sollecitino il Parlamento ed il Governo, ad approvare qualsiasi provvedimento normativo ritenuto il più efficace e tempestivo per garantire l’esercizio del diritto di voto agli elettori che, per motivi di lavoro, di studio o di cura, si trovano temporaneamente in un comune diverso da quello di residenza.





...

L’Ufficio Scuola e la Rete Musei dell’Arcidiocesi di Urbino-Urbania-Sant’Angelo in Vado propongono tre incontri (23 febbraio, 11 marzo, 20 maggio) dedicati ai docenti di ogni ordine e grado, dall’infanzia alla secondaria di II grado, per condividere un percorso di conoscenza del patrimonio d’arte sacra, conservato nei Musei della Rete diocesana.








...

"Così non è più possibile andare avanti - esordisce il Consigliere regionale dei Civici Marche, Giacomo Rossi - nonostante abbia già manifestato la problematica al Ministro competente con una lettera lo scorso luglio, i rallentamenti burocratici imposti dalla sezione di Ancona e Pesaro della Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio continuano a ad essere un problema rilevante per cittadini e imprese del territorio”.



...

Da tempo la comunità forsempronese attende rassicurazioni riguardo il suo Ospedale, troppi infatti sono stati gli anni in cui le precedenti amministrazioni di sinistra, nascondendosi dietro labili promesse, hanno lentamente ridotto i servizi presenti, accettando passivamente gli ordini di scuderia delle segreterie di partito.





...

Quasi 17 milioni di euro di investimenti tra apparecchiatura sanitaria e interventi di adeguamento strutturale, trend in crescita dei ricoveri programmati con l’aumento del 4,5% di mobilità attiva, oltre 400.000 prestazioni ambulatoriali in più rispetto al 2022 con oltre un 1.500.000 impegnative erogate, potenziamento dei servizi territoriali e obiettivi Pnrr raggiunti.


...

Il latitare di pioggia e neve sta creando ben più di una preoccupazione. È soprattutto per questo che il presidente di Aset Spa Paolo Reginelli e l’amministratore delegato di Marche Multiservizi Mauro Tiviroli hanno inviato una lettera congiunta al presidente e al direttore dell'AATO n.1 Marche Nord e ai sindaci serviti dal servizio idrico integrato delle due società.


...

Il Vicepresidente del Consiglio regionale Andrea Biancani ha presentato un’interrogazione per chiedere alla Regione Marche, come già fatto da Lombardia ed Emilia Romagna, di sollecitare entro tempi molto brevi il Parlamento ed il Governo, ad approvare qualsiasi provvedimento normativo ritenuto il più efficace e tempestivo per garantire l’esercizio del diritto di voto agli elettori che, per motivi di lavoro, di studio o di cura, si trovano temporaneamente in un comune diverso da quello di residenza, già alle prossime elezioni di giugno 2024.











...

"Per il fotovoltaico una legge chiara e concreta che mette in luce la necessità di tutelare il territorio da danni ambientali incalcolabili e irreversibili. Sia consentito solo in aree idonee, perché la necessità di incrementare l'energia prodotta da fonti rinnovabili non comprometta l'integrità ambientale mettendo a rischio la bellezza delle nostre colline e le periferie delle città".


...

Il Comune di Fermignano aderisce alla campagna “M’illumino di meno”, una manifestazione proposta da Caterpillar, Rai Radio2 e Rai per il sociale che si inserisce all’interno delle iniziative previste per la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, in programma il 16 febbraio.


...

«Insieme al significato religioso è ben presente nella Pala di Brera quello politico. Il dipinto aveva una destinazione pubblica. Doveva quindi celebrare l’autorità e la forza del sovrano che infatti si presenta all’omaggio della Vergine armato di tutto punto, vestito di una corazza che doveva apparire ai contemporanei ( e tale risulta essere agli occhi degli specialisti di oggi) un capolavoro di costosa e avanzatissima tecnologia militare. Doveva inoltre sottolineare, il dipinto, la pietà e la religione di Federico (e quindi la legittimità di un potere consacrato dalla Vergine e dai santi) insieme allo splendore e alla magnificenza del suo governo».