Colbordolo: sicurezza e qualità della vita, nuovo progetto per Bottega

palmiro ucchielli 1' di lettura 15/10/2008 - Presentazione venerdì 17 ottobre, sono previsti marciapiedi, cambio dei sensi di marcia e arredi.



Più sicura, più vivibile, più bella. I lavori che stanno realizzando il Comune di Colbordolo e la Provincia a Bottega mirano proprio a questo. Sono previsti nuovi marciapiedi (alcuni già realtà), sensi di marcia rivoluzionati, viabilità scorrevole, aiuole, arredi urbani. E tanto altro ancora. Il progetto di riqualificazione e messa in sicurezza della strada provinciale 423 Urbinate e del centro abitato della frazione di Bottega sarà illustrato ai cittadini venerdì 17 ottobre alle 21 nell’aula magna della scuola elementare “Carlo Alberto Dalla Chiesa” (in via della Libertà).


Sono previsti gli interventi del sindaco di Colbordolo Flavio Fabi, del presidente della Provincia Palmiro Ucchielli, dell’assessore provinciale ai lavori pubblici Giuseppe Lucarini, dell’assessore comunale ai lavori pubblici Giovanni Berti e dei tecnici della Provincia e del Comune.


\"Il primo stralcio del piano - sottolineano il sindaco Fabi e il presidente Ucchielli, che lavorano in tandem all’operazione -, quello relativo ai marciapiedi, è stato realizzato e sta per partire la seconda tranche dell’intervento. Questa e altre opere permetteranno una fruibilità più sicura delle strade della zona e permetterà di valorizzare ancora di più l’abitato di Bottega. Per conoscere, toccare con mano il progetto e confrontarci insieme ai residenti, abbiamo organizzato l’incontro di venerdì al quale tutti sono invitati\". L’iniziativa rientra nella rassegna provinciale “Il cittadino al centro del sistema”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 15 ottobre 2008 - 924 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, palmiro ucchielli, Provincia di Pesaro ed Urbino


logoEV
logoEV