Lunano: l\'arte giapponese rilegge i borghi del Montefeltro

lunano 1' di lettura 17/10/2008 - Sapori del Montefeltro e arte giapponese, anche se ispirata dalle terre ducali. Borghi inerpicati sui colli, antiche costruzioni arroccate nella nuda roccia, paesi nati pietra su pietra.

Un po\' rocamboleschi, in pericoloso equilibrio, quasi una simbologia mistica della materia. Sono i \"Paesaggi\" dell\'artista Kuniko Watanuki, in mostra il 18 e il 19 ottobre (orario continuato dalle 9 alle 22) come evento culturale della 37° \"Festa della castagna\", organizzata da Comune e Pro loco.


L\'inaugurazione è prevista sabato alle 11,30 nella sala del Consiglio comunale. Un evento che fa parte della rassegna Segnali d\'arte 2008 dello Spac, il Sistema provinciale di arte contemporanea promosso dall\'assessorato alle attività culturali della Provincia. Architetto e pittrice, Kuniko Watanuki è stata definita un\'artista \"delicata e sensibile\" che \"usa il colore per esprimere i moti segreti dell\'anima, come nel caso di alcuni paesaggi autunnali\" rubati durante il suo soggiorno europeo.


Per informazioni, tel. 0722 70126.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 17 ottobre 2008 - 999 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, lunano





logoEV