Litiga con la fidanzata e semina danni

1' di lettura 26/10/2008 - Un giovane anconetano, dopo avera litigato con la fidanzata, distrugge auto e moto.

La Polizia di Urbino ha denunciato un giovane di 24 anni, anconetano, per danneggiamento aggravato.


Il giovane, dopo aver litigato con la fidanzata, aveva sfogato la propria rabbia scaraventando a terra uno scooter ed una moto e spaccando gli specchietti retrovisori di tre auto.


Non contento ha lacerato alcuni sacchi dell\'immondiazia disperdendo in giro il contenuto.






Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 27 ottobre 2008 - 834 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/evqX





logoEV
logoEV