Orciano: coltiva in casa canapa indiana, arrestato un 26enne

polizia 1' di lettura 18/11/2008 - E\' stato arrestato un operaio di 26 anni che coltivava in casa piante di canapa indiana.

Gli agenti del commissariato hanno arrestato P. M., incensurato, operaio di 26 anni che coltivava nella propria abitazione, a Orciano, piante di canapa indiana destinate allo spaccio di marijuana.


L\'arresto è avvenuto a seguito di indagini nell\'ambiente punkabbestia e dei rave party nella zona delle Cesane di Urbino.


Durante un controllo P. M. è stato sorpreso con una bustina di stupefacenti. Gli agenti hanno perquisito l\'abitazione del 26enne ed hanno sequestrato nel sottotetto, all\'interno di un box riscaldato e illuminato, una pianta di cannabis alta circa 140 centimetri. Inoltre otto ovuli con semi, terriccio e fertilizzante pronti per la piantumazione, un box ancora da montare, vari attrezzi ed alcuni manuali da agricoltore.






Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 novembre 2008 - 1019 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, francesca morici


logoEV
logoEV