Al via il progetto \'EquAzione\' promosso da Mondo Solidale

urbino 1' di lettura 19/02/2009 - A marzo inizieranno i tre percorsi per formare e attivare gruppi attraverso modi collettivi, creativi, sperimentali e giocosi di vivere in modo sostenibile.

Si tratta del progetto “EquAzione”, promosso da Mondo Solidale, Cittadinanzattiva e Legambiente in rete con altre associazioni locali, finanziato dal Centro Servizi Volontariato, con il supporto del Comune di Urbino e della Rete di economia etica e solidale marchigiana. Il progetto prevede tre percorsi tematici di formazione e attivazione: sulla cittadinanza attiva il martedì al Golem in via Pozzo Nuovo, sulla natura il mercoledì alla Casa delle Vigne in via F.lli Rosselli e sulla solidarietà il giovedì al Centro Donna in Via Valerio. La prima settimana di marzo verranno proiettati filmati accompagnati da dibattito e aperitivo.



La seconda settimana inizieranno i percorsi laboratoriali, in cui ogni gruppo deciderà il cammino da fare a partire dalle proposte arrivate e dalle proprie energie e interessi, con a disposizione un operatore “guida” e un budget di circa 200 euro per materiali o altri operatori. L\'idea è quella di non proporre laboratori pre-confezionati ma di condividere dei percorsi: così i partecipanti potranno diventare parte attiva e le associazioni sperimentare nuove attività. Sia i filmati, sia i laboratori possono essere infatti proposti da chiunque al coordinatore o direttamente sul sito www.resmarche.it/equazione attraverso il wiki.



Con EquAzione cerchiamo inoltre di rompere l\'abitudine ad agire ognuno isolatamente nel proprio campo: i tre gruppi si incontreranno per riguardare i percorsi fatti, farli convergere nel presente, immaginarli nel futuro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2009 alle 19:05 sul giornale del 19 febbraio 2009 - 724 letture

In questo articolo si parla di attualità





logoEV