Dalla Provincia un aiuto per chi vuole mettersi in proprio

provincia pesaro urbino 1' di lettura 20/02/2009 - Ha ripreso il via, all’interno dei Centri per l’impiego di Pesaro, Fano e Urbino e dei Punti Informativi Lavoro, il “Servizio di consulenza all’autoimprenditorialità.

Si tratta di un’opportunità offerta gratuitamente dalla Provincia per tutti coloro che vogliono avviare un’attività in proprio e che necessitano di informazioni e di supporto.


Personale esperto è a disposizione, su prenotazione, per offrire un valido aiuto nell’analisi dell’idea imprenditoriale, nell’elaborazione del piano di fattibilità, nelle procedure per la creazione d’impresa, negli aspetti amministrativi e burocratici, ma anche ell’individuazione dei finanziamenti agevolati e degli incentivi alla neoimprenditorialità, così come per fornire indicazioni e dati di mercato sul settore di interesse.


Gli sportelli possono offrire un valido aiuto anche ai neo imprenditori che intendono partecipare al bando “Sostegno alla creazione d’impresa”, con scadenza il prossimo 27 febbraio. Per prendere appuntamento è possibile rivolgersi ai Centri per l’impiego di Pesaro (tel. 0721/372800), Fano (tel. 0721/818470) e Urbino (tel. 0722/373180), ai Punti Informativi Lavoro di Montelabbate (tel. 0721/472818), Novafeltria (tel. 0541/920087), Pergola (tel. 0721/778285), Fossombrone (tel. 0721/714633), Cagli (tel. 0721/787278), Urbania (tel. 0722/319455), Macerata Feltria (tel. 0722/74150), oppure entrare nel portale www.provincialavoro.it e segnare da soli l’appuntamento nel file di riferimento, costantemente aggiornato dai consulenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2009 alle 16:44 sul giornale del 20 febbraio 2009 - 702 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, provincia pesaro urbino, servizio consulenza imprenditori





logoEV
logoEV