Funivia del Catria, grande affluenza

1' di lettura 13/03/2009 - I dati al primo marzo fanno registrare, dopo soli 32 giorni di esercizio, quota 5 mila visitatori. Soddisfatti il presidente Ucchielli e l’assessore al Turismo Giovanni Rondina.

Soddisfazione è stata espressa dal presidente della Provincia Palmiro Ucchielli e dal vice presidente e assessore al Turismo Giovanni Rondina per la grande affluenza di persone alla “Funivia del Catria” (impianto di risalita a fune). Al primo marzo, dopo soli 32 giorni di esercizio effettivo, la struttura ha fatto registrare quota 5.000 viaggiatori.


“Pur tra prevedibili e necessari aggiustamenti – ha evidenziato il sindaco Giampietro Volpi in una lettera scritta a Ucchielli e Rondina - il giudizio dei visitatori è più che positivo ed apprezzamenti vengono anche dagli operatori economici, sia di Frontone che dei territori limitrofi, per l’incremento di persone nei propri esercizi”.


La giornata di maggiore afflusso è stata domenica 15 febbraio, con 1.200 viaggiatori (altrettanti erano nella zona della stazione di partenza a gustare liberamente la neve appena caduta nei prati e nella scarpate circostanti). Buon afflusso anche nei giorni feriali. Nei festivi e prefestivi il rapporto visitatori/sciatori è di circa 50/50, mentre in quelli infrasettimanali è quasi esclusiva la presenza degli sciatori.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2009 alle 14:51 sul giornale del 13 marzo 2009 - 775 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino





logoEV
logoEV