Incidente a Ponte Ermellina: colpa dell\'asfalto

carabinieri 1' di lettura 13/03/2009 - I carabinieri continuano ad indagare sulla dinamica dell\'incidente accaduto sulla strada statale urbinate nella notte del 10 marzo.

Si continua ad indagare sullo scontro avvenuto nella notte tra il 10 e l\'11 marzo nella zona di Ponte Ermellina che ha coinvolto in uno scontro frontale due macchine e i rispettivi conducenti, un 29enne residente ad Urbino ed una ragazza di 24 anni originaria di Montelabbate.


A presentare le ferite più gravi è stato il ragazzo che è stato ricoverato d\'urgenza all\'ospedale di Pesaro, mentre la ragazza è uscita illesa dallo scontro. Inizialmente l\'incidente è stato attribuito all\'alta velocità, si affaccia ora, invece, una nuova ipotesi secondo la quale ad aver fatto sbandare una delle due automobili, facendola finire sulla corsia opposta, sarebbe stato l’asfalto sdrucciolevole della strada provinciale Urbinate e la pioggia.


Il punto dello scontro è tra l\'altro una curva molto pericolosa che già in passato è stata teatro di incidenti stradali. Continuano comunque gli accertamenti dei carabinieri per chiarire la dinamica dell\'incidente.






Questo è un articolo pubblicato il 13-03-2009 alle 15:09 sul giornale del 13 marzo 2009 - 1136 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, Mariafrancesca Sticca





logoEV
logoEV