Progetto Einaudi-Albertini: voci dalla politica

franco corbucci 2' di lettura 17/03/2009 - Il presidente del consiglio regionale Raffaele Bucciarelli, il presidente della provincia di Pesaro e Urbino Palmiro Ucchielli ed il sindaco di Urbino Franco Corbucci hanno commentato i temi del Progetto Einaudi- Albertini: libertà di informazione e situazione del giornalismo in Italia.


Il presidente del consiglio regionale Raffaele Bucciarelli ha dichiarato:\" Nella prossima seduta del Consiglio regionale, sarà approvata una mozione che chiede al Governo di eliminare il segreto di Stato sui giornalisti scomparsi in Libano molti anni fa\".


\"I giornali sono condizionati dai poteri, che forniscono informazioni secondo criteri ben precisi. Quelli di opposizione si limitano al gossip o a carpire il notiziabile\", ha affermato l\'assessore al comune di Urbino, Lella Mazzoli. \"Perchè inchieste giornalistiche come quelle della Gabanelli non suscitano reazioni nell\'opinione pubblica?\", si chiede Mazzoli, \"I giornali dovrebbero essere certificatori dell\'informazione. Forse il futuro dell\'informazione è nei nuovi media \".


\"Alla vigilia dell\'approvazione del decreto Alfano sulle intercettazioni telefoniche che limita fortemente la libertà di stampa, l\'informazione sta vivendo momenti complessi\", ha sostenuto il presidente dell\'Ordine dei giornalisti delle Marche, Gianni Rossetti. \" Da parte dei giornalisti è fondamentale cercare la verità per raccontarla ai propri lettori\", ha concluso il presidente dell\'Ordine dei giornalisti.


\"Dobbiamo essere molto attenti di fronte all\'imbroglio quotidiano dei media. Ne va di mezzo la democrazia\", ha affermato il presidente della Provincia Palmiro Ucchielli \"Chi ha una funzione pubblica se non sa fare comunicazione deve cambiare mestiere. Si vince non per la bontà di quello che si fa, ma per la bontà di ciò che si comunica\" . Il sindaco di Urbino, Franco Corbucci, ha invece dichiarato: \"L\'attività della Scuola di Giornalismo di Urbino contribuisce alla trasparenza della vita pubblica della città\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2009 alle 16:22 sul giornale del 17 marzo 2009 - 646 letture

In questo articolo si parla di attualità, Il Ducato


logoEV
logoEV