Intorno a Raffaello: lezioni-spettacolo su vita, morte e miracoli di Raffaello Sanzio

raffaello 2' di lettura 08/05/2009 -

Nell’ambito del contenitore \"Intorno a Raffaello\" un ricco calendario di appuntamenti culturali costruito dalla Regione Marche attorno alla mostra-evento di Urbino e attuato dall’agenzia di sviluppo Svim in collaborazione Amat, Provincia di Pesaro Urbino e Città di Urbino, nasce il progetto dedicato alle scuole secondarie della provincia di Pesaro e Urbino \"Raffaello chi? Vita, morte, miracoli di Raffaello Sanzio\", che dall’11 al 30 maggio intende promuovere e approfondire la conoscenza dell’artista attraverso lezioni-spettacolo.




Le “lezioni” sarranno a cura degli operatori di Scuola di platea, un progetto ideato ed attuato dall’Amat in collaborazione con l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, che ha già dimostrato la capacità di costruire un dialogo vero con il mondo della scuola, ribadendo l’importanza della formazione teatrale rivolta agli studenti e l’efficacia di fornire ai docenti strumenti utili all’approfondimento e alla trasmissione dei saperi.


La lezione, della durata di un’ora e mezzo circa e curata dalla supervisione scientifica di Silvia Cuppini, docente di storia dell’Arte all’Università degli Studi di Urbino, sarà effettuata presso gli istituti interessati in orario scolastico e avrà l’obiettivo di tracciare un ritratto di Raffaello; gli studenti saranno coinvolti attivamente nell’analisi di alcune tra le opere più significative del pittore, attraverso la proiezione delle stesse, alla ricerca di caratteristiche distintive, curiosità e segreti. Tali incontri possono essere propedeutici alla visita della mostra.


La mostra di Urbino offre così l’occasione per promuovere la conoscenza dei percorsi artistici e biografici di Raffaello. Quest’azione è indirizzata in particolare alle giovani generazioni, agevolando la conoscenza dell’artista attraverso lo strumento del teatro, rielaborando i numerosi materiali biografici a lui dedicati. Conferenze, spettacoli, iniziative didattiche. Ricordiamo che la Regione Marche, Assessorato alla Cultura e Turismo, ha costruito attorno alla mostra-evento Raffaello e Urbino un ricco calendario di appuntamenti culturali che poggiano su una solida base scientifica e nello stesso tempo attirano la curiosità del grande pubblico, grazie alla partecipazione di importanti nomi della cultura e dello spettacolo.


Intorno a Raffaello fa della grande esposizione di Palazzo Ducale una straordinaria occasione per l’approfondimento culturale attorno alla figura di Raffaello e per la valorizzazione di quel territorio che tanto plasmò l’arte del pittore. Non a caso gli eventi si svolgeranno all’interno di edifici storici di grande pregio e di valenza simbolica per la storia e la cultura delle Marche. Per informazioni su Raffaello chi? Vita, morte, miracoli di Raffaello Sanzio: Amat 071 2075880, www.amat.marche.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2009 alle 16:24 sul giornale del 08 maggio 2009 - 821 letture

In questo articolo si parla di cultura, teatro, amat marche





logoEV