Schieti di Urbino: palio dei trampoli

4' di lettura 09/05/2009 - Gara con i trampoli, cibo, mercatino artigianale di qualità e tanto divertimento!

Schieti, antico castello chiuso in una muraglia vecchia di secoli, lo si poteva dire crocevia tra Pesaro e Urbino e il Montefeltro. Passaggio obbligato per i fornaciai di calce e mattoni sulla sinistra del fiume, per i solfatari delle miniere sulla destra e per i numerosi carbonai che scendevano a vendere la loro merce sulla costa. Il paese abbracciato da un’ansa del Foglia, era la sosta obbligata per un po’ di ristoro nelle osterie, prima di riprendere il cammino guadando al “Passo dei carbonai”.


Questi usavano i trampoli per attraversarlo come del resto i contadini d’oltre fiume, lasciando il caratteristico arnese sotto la loggia del predio di Ca’ Matteo. I trampoli non restavano inerti, ma nella stagione calda per i ragazzi e per i meno giovani, diventavano strumento di gara da corsa fino al centro del Castello, dando origine ad una festa paesana detta “Palio dei sampp” (Palio dei Trampoli). Il vincitore veniva premiato con una forma di cacio e un fiasco di vino.


Dopo la gara, al suono di popolari strumenti, si ballava fino a tarda sera furlana, saltarello, palombina…Sarà riproposta questa gara, quella festa, per respirare anche oggi un po’ d’aria paesana e contadina non inquinata da sofisticati rumori, per rivivere e rinsaldare le radici di famiglia, di paese e di socialità. Un viaggio a ritroso nel tempo per ritrovare insieme odori, sensazioni ed emozioni quasi dimenticate.


Verrà organizzato un mercatino tematico cui parteciperanno hobbisti ed artigiani che proporranno oggetti creati prettamente a mano: ceramiche, terrecotte, legni, borse, alta bigiotteria, lavori all’uncinetto, saponi naturali e composizioni floreali. Ci sarà inoltre la cartomante… interrogatela per scoprire cosa il futuro ha in serbo per voi! Accorrete numerosi a visitare Schieti, il paese del famosissimo stilista Piero Guidi!!!


PROGRAMMA:

Venerdì 12 giugno Ore 17.00 Presentazione della mostra di Giò Ross “Il gioco” Intervengono Silvia Cuppini Docente di Storia contemporanea presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” Franco Martelli Responsabile Accademia Raffaello Urbino Gabriele Amadori Maestro d’arte Coordina Massimiliano Sirotti Presidente del Centro Socio culturale “Don Italo Mancini”

Sabato 13 giugno Ore 16.00 Apertura delle Botteghe Artigiane, Osterie, Mostre e Stands Ore 18.30 Riscopriamo il gioco dei trampoli (dimostrazioni e prove per tutti) Ore 19.00 Cena presso i punti di ristoro Ore 20.00 Intrattenimento musicale in Piazzetta, Castello e all’Aia delle mura Ore 20.00 Serata danzante in Piattaforma Ore 20.30 Sfilata d’onore dei 5 rioni del Palio per le vie del paese preceduti dal corteo storico dell’ARS Urbino Ducale Ore 21.00 Palio dei trampoli: qualificazioni dei 5 rioni del Palio Ore 21.30 Per il cuore della nostra gente: Percorso di letture, musiche e canti liberamente ispirati a “I MALTAGLIATI” di Ferriero Corbucci Regia: Daniela Mariotti

Domenica 14 giugno Ore 11.00 Apertura della Festa. Ore 12.00 Pranzo presso i punti di ristoro Ore 16.00 Riscopriamo il gioco dei trampoli (dimostrazioni e prove per tutti) Ore 17.30 Incontro culturale sul tema: “Schieti nella storia (XII-XVI sec.), con particolare riferimento alla figura di Frà Carnevale Intervengono: Vittoriano Solazzi Assessore alla Cultura e Turismo Regione Marche Anna Falcioni Docente di Storia medievale presso l’ Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” Bonita Cleri Docente di Storia dell’arte presso l’ Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” Gianbattista Fania Curatore della pubblicazione “Schieti nella storia XII-XVI secolo” Coordina Massimiliano Sirotti Presidente del Centro Socio culturale “Don Italo Mancini” Ore 18.30 Palio dei trampoli (finali) Corteo storico, sfilata dei rioni del Palio accompagnati dall’ Associazione rievocazioni storiche “ARS Urbino Ducale” A seguire Premiazioni del Palio Ore 19.00 Inizio intrattenimento musicale in Piazzetta, Castello e all’ Aia delle mura Ore 19.00 Spettacolo di animazione Ore 22.00 Spettacolo di fuoco dell’Associazione Circateatro Mostre Sarà possibile visitare nell’arco dei due giorni le seguenti mostre: - Mostra della Storia del Centro Socio culturale “Don Italo Mancini” - Mostra “Il gioco” di Giò Ross - Mostra del Cristo di Schieti - Mostra di opere grafiche e pittoriche di Walter Sanchini

Antichi mestieri e mercatino dell’artigianato

Durante la manifestazione verranno riproposti sul posto gli antichi mestieri tra cui il fabbro, il canestraio, il ciabattino, il ceramista, il lavoratore di rame, di cuoio e tanti ancora. Verranno lavorati e costruiti sul posto i trampoli originali e tutti i giochi che utilizzavano i bambini una volta. Presenti bigiotteria di qualità, lavori all’uncinetto, borse e molto altro!!!

Il gioco dei trampoli

Oltre alla gara dei trampoli consistente nella sfida dei 5 rioni del paese, tutti presenti potranno provare e salire sui trampoli, giocare e divertirsi assistiti naturalmente dai trampolieri. Questo è un aspetto molto importante non solo per ricordare il gioco, ma anche tornare ad impossessarsi dei luoghi, delle strade, divertendosi e riscoprendo i valori di un tempo. Conferenza e dibattito

Domenica 14 giugno alle ore 17.00 si terrà una conferenza sul tema: “Schieti nella storia (XII-XVI sec.), con particolare riferimento alla figura di Frà Carnevale” Saranno presenti docenti dell’Università di Urbino, Amministratori locali e regionali ed esperti del settore.

Gastronomia

All’interno della manifestazione non può mancare naturalmente la buona cucina tradizionale, curata dalle donne del paese che preparano tutti i piatti come la tradizione contadina insegnava. Musica e balli popolari Sarà possibile ascoltare e ballare musica popolare all’interno di tutto il borgo medievale con spettacoli di animazione.

Spettacoli

Saranno presenti anche i componenti dell’Associazione Circateatro che balleranno sui trampoli con spettacoli ed animazione in tutto il borgo medievale. Domenica 14 giugno sarà eseguito inoltre uno spettacolo di fuoco altamente spettacolare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2009 alle 19:43 sul giornale del 09 maggio 2009 - 860 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, Palio dei trampoli





logoEV