Ucchielli a Berna, consegnato attestato alla memoria di un cittadino di Acqualagna

1' di lettura 10/05/2009 - Il presidente della Provincia, Palmiro Ucchielli, ha consegnato nei giorni scorsi a Berna un attestato di benemerenza alla memoria di Roberto Guidarelli, originario di Acqualagna, emigrato 30 anni fa in Svizzera, a Rapperzville, impegnato per anni nell’associazionismo dei lavoratori marchigiani in Svizzera e prematuramente scomparso l’estate scorsa.

A ricevere il riconoscimento, la vedova di Guidarelli, nell’ambito del 12esimo congresso dell’Associazione dei marchigiani in Svizzera, a cui Ucchielli era stato invitato. Il presidente della Provincia ha portato a circa 80 cittadini del territorio residenti in Svizzera il saluto dell’amministrazione provinciale e di tutte le Province marchigiane, anche in qualità di presidente dell’Upi Marche.


Dopo averli esortati a mantenere vivi i rapporti con il territorio e le sue istituzioni, ha ricordato la mostra su Raffaello in corso ad Urbino, ottima opportunità per tornare qualche giorno nelle Marche.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2009 alle 16:41 sul giornale del 11 maggio 2009 - 961 letture

In questo articolo si parla di politica, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino





logoEV