Buoni risultati per l\'Università di Urbino nell\'indagine Censis

università di urbino logo 1' di lettura 03/07/2009 - Nell’analisi condotta dal CENSIS sui 58 Atenei statali, l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” ottiene quest’anno significative qualificazioni, passando dal 14° al 9° posto tra gli Atenei di media grandezza con un punteggio totale di 87,3 contro quello di 85 dello scorso anno.

Questa classifica è stilata sulla base di quattro indicatori: strutture, servizi, borse erogate e web. Particolarmente apprezzato il sito web www.uniurb.it che ha ottenuto il punteggio massimo in Italia, a pari merito con quello di Camerino.

Tra le Facoltà dell’Ateneo spicca il primo posto assoluto della Facoltà di Lingue (che l’anno scorso era seconda). Inoltre la Facoltà di Sociologia si è confermata al terzo posto e quella di Scienze e Tecnologie è balzata dal decimo al quarto. In totale, sono ben sette le Facoltà che hanno migliorato la loro posizione e il loro punteggio rispetto all’anno precedente.

Soddisfazione in Ateneo per le valutazioni ottenute, che mostrano un’Università viva e capace di fare ricerca di qualità e di formare i giovani nella maniera migliore. Ancor più perché esse giungono dopo un periodo nel quale l’Ateneo ha dovuto affrontare e superare grandi difficoltà: sono una ulteriore tangibile testimonianza della ripresa, di cui ci sono molti sintomi dalla statalizzazione in poi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2009 alle 17:35 sul giornale del 03 luglio 2009 - 1463 letture

In questo articolo si parla di cultura, urbino, Università degli studi di Urbino \"Carlo Bo\"





logoEV
logoEV