Pergola: Bronzi Dorati, la giunta provinciale dà mandato ai propri legali

bronzi dorati pergola 1' di lettura 05/07/2009 - Nella seduta di giunta di venerdì, la Provincia di Pesaro e Urbino ha dato mandato ai propri legali di difendere l’ente nei giudizi promossi dal Comune di Ancona e dalla Provincia di Ancona per la revocazione della sentenza del Consiglio di Stato n. 3066 del 2008, che aveva di fatto stabilito la collocazione a Pergola del complesso scultoreo dei “Bronzi dorati”.

“In questo modo - evidenzia l’assessore provinciale alle Politiche culturali e valorizzazione beni storici e artistici Davide Rossi - la Provincia si schiera a fianco del Comune di Pergola nella difesa del mantenimento dei bronzi nella loro sede naturale, così come deciso dal Consiglio di Stato.


Anche il Ministero ai beni culturali sostenne a suo tempo che l’interesse primario alla corretta conservazione del bene verrebbe seriamente pregiudicato dal trasferimento”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-07-2009 alle 14:07 sul giornale del 06 luglio 2009 - 841 letture

In questo articolo si parla di politica, pesaro, pergola, Provincia di Pesaro ed Urbino





logoEV