Ritorna l\'appuntamento con il prestigioso Festival internazionale del jazz

musica anticaurbino 1' di lettura 15/07/2009 - Si inaugura il 18 luglio ‘Urbino Musica Antica’, il Festival musicale internazionale organizzato dalla FIMA (Fondazione Italiana per la Musica Antica) nella splendida cornice della città marchigiana patrimonio dell’Unesco - uno dei centri più belli e intatti del Rinascimento - e che quest’anno ha in programma concerti che spaziano dalla musica rinascimentale alle improvvisazioni jazz di Enrico Pieranunzi.

Con l’edizione 2009, sempre ideata da Claudio Rufa, si vuole proporre una manifestazione che aggiungerà alla tradizione ormai consolidata alcuni elementi di novità: oltre ai concerti, infatti, il cartellone prevede anche appuntamenti con la danza e con la letteratura. Il Festival coinvolge con le sue manifestazioni tutta la città fino al 27 luglio: un atteso appuntamento, un punto di incontro e momento di confronto tra musicisti di tutto il mondo.


Urbino si immerge in un’atmosfera magica dove la musica è protagonista assoluta: corsi, concerti e una mostra di strumenti antichi saranno al centro di un’intensa settimana che convoglierà centinaia di musicisti e appassionati per frequentare le lezioni di canto, musica medievale, rinascimentale e barocca e per seguire gli spettacoli in programma.


I concerti si svolgono in ambienti unici e suggestivi come il cortile d’onore del Palazzo Ducale, capolavoro dell’architetto dalmata Luciano Laurana.


Il Festival è organizzato con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Marche della Provincia di Pesaro e Urbino, del Centro Provinciale Promozione Beni Culturali, e della Commissione Nazionale Italiana UNESCO e promosso dalla Città di Urbino - Assessorato Cultura e Turismo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2009 alle 16:39 sul giornale del 15 luglio 2009 - 1420 letture

In questo articolo si parla di urbino, spettacoli, comune di urbino, musica anticaurbino





logoEV