Una mostra per commemorare l’artista Renato Bruscaglia

1' di lettura 17/09/2009 - A dieci anni dalla scomparsa dell'artista urbinate Renato Bruscaglia sarà inaugurata una mostra di inediti delle sue opere




Dal 19 settembre al 31 ottobre 2009 le Sale del Castellare di Palazzo Ducale ad Urbino ospiteranno la mostra "Il segno delle Stagioni" che presenterà acqueforti, disegni, tempere ed acquerelli. Per ricordare il Bruscaglia, classe 1921, nella sua figura di docente saranno presentate altre due mostre: "Verso il segno - Incisioni Per Renato Bruscaglia" e "Omaggio a Renato Bruscaglia - Allievo e maestro della 'Scuola del Libro' di Urbino" curate rispettivamente dall'Accademia delle Belle Arti e dall'Istituto Statale d'Arte 'Scuola del Libro'.

"Ringrazio l'assessore Vittoriano Solazzi per la collaborazione dimostrata prima per la mostra di Raffaello ora per questa - ha commentato il sindaco di Urbino Franco Corbucci - con il nostro patrimonio Unesco ci mettiamo a disposizione ad illuminare anche altre zone delle Marche ancora oscure. La mostra che abbiamo organizzato per celebrare Renato Bruscaglia a 10 anni dalla scomparsa è un qualcosa che la città di Urbino gli doveva. La mostra è anche un motivo per visitare la città".

Le mostre saranno aperte al pubblico con i seguenti orari:

- "Il segno delle Stagioni" 10,00-13,00 / 15,00-18,30 (presso le Sale del Castellare del Palazzo Ducale di Urbino);
- "Verso il segno" 9,00-17,00 sabato pomeriggio e festivi chiuso (sede Accademia delle Belle Arti, via dei Maceri n. 2);
- "Omaggio a Renato Bruscaglia" 10,00-12,30 / 15,00-18,30 sabato pomeriggio e festivi chiuso (Cortile del convento di San Francesco, via Bramante n. 20).








Questo è un articolo pubblicato il 17-09-2009 alle 13:35 sul giornale del 17 settembre 2009 - 2224 letture

In questo articolo si parla di cultura, chiara bruglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Jt6





logoEV
logoEV