Imprese e disabili, incentivi per tirocini e assunzioni

disabile| 1' di lettura 08/10/2009 - Le piccole e medie imprese private e le cooperative sociali di tipo B del territorio provinciale che ospiteranno soggetti disabili per tirocini o effettueranno assunzioni al termine dei tirocini stessi, potranno usufruire di incentivi messi a disposizione dalla Regione Marche attraverso il “Fondo regionale per l’occupazione dei disabili”.

E’ quanto prevede un bando regionale consultabile sul Bur n. 59 del 18 giugno 2009 o sul sito www.istruzioneformazionelavoro.marche.it, alla voce “altri bandi” (bando 18/06/2009). La Regione verserà 300 euro mensili ad ogni disabile che effettuerà il tirocinio, mentre l’impresa/cooperativa sociale ospitante riceverà un contributo una tantum di 2mila euro per compensare la mancata produttività del tutor aziendale incaricato di seguire il disabile nel suo tirocinio.


Un contributo di 5mila euro è invece previsto per quelle imprese e cooperative che, al termine del tirocinio, assumeranno a tempo indeterminato il soggetto disabile. Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 15 ottobre 2009. La cifra stanziata per tutto il territorio regionale è di 670mila euro. Altri 50mila euro saranno destinati alla rimozione degli ostacoli architettonici e strumentali che impediscono l’inserimento dei disabili (contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese sostenute e documentate, fino ad un massimo di 5mila euro), mentre 40mila euro andranno a quelle imprese e cooperative che acquisteranno beni strumentali finalizzati al telelavoro (contributi a fondo perduto pari all’80% delle spese sostenute e documentate, fino ad un massimo di 5mila euro ad azienda).


Altre informazioni possono essere richieste agli “Uffici collocamento mirato” dei Centri per l’impiego di Pesaro (via Fermo 33, tel. 0721/372800), Fano (via De Cuppis 2, tel 0721/878470) e Urbino (Via Ss. Annunziata 51, tel. 0722/373180).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2009 alle 13:13 sul giornale del 09 ottobre 2009 - 1055 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, disabile





logoEV
logoEV