Sant\'Angelo in Vado: si conclude la mostra del tartufo bianco

tartufo 3' di lettura 30/10/2009 - Sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre si chiude in bellezza a Sant’Angelo in Vado.

Dopo il successo del “Tartufo d’Oro Day” di domenica scorsa, gli organizzatori della 46° Mostra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato sono decisi a chiudere in bellezza la kermesse di quest’anno,con un’agenda tesa a coinvolgere e divertire proprio di tutti: sportivi, amanti d’arte e buone forchette! Per l’intero week-end sarà possibile visitare la“Domus del mito”(antica dimora gentilizia) per ammirarne gli antichi mosaici, e il neo-inaugurato deposito museale Santa Maria extra Muros, scrigno di ritrovati manufatti artistici di nobile firma. Alle 16.00 di sabato e domenica tutti gli amanti delle camminate potranno ritrovarsi sotto la statua di Clemente XIV per l’inedito appuntamento di Trekking Urbano “Alla scoperta della Sant’Angelo segreta” (per quest’iniziativa è obbligatoria la prenotazione).



Alle 17.30, sempre di sabato, a Teatro Zuccari, la Cerimonia di consegna dei premi “Fedeltà al Lavoro”. Anche quest’anno il riconoscimento verrà assegnato ai Vadesi che abbiano esercitato, in modo continuativo, la loro attività per almeno 35 anni nei settori Commercio, Industria, Agricoltura, Artigianato e Libere Professioni. All’evento saranno presenti personalità di spicco politiche locali. La serata di sabato continuerà all’insegna della musica. Per gli amanti delle “ugole d’oro”, all’interno della suggestiva Basilica Cattedrale di San Michele Arcangelo, ci sarà alle ore 21.00 la XII Rassegna Nazionale di Cori polifonici. Per i più scatenati, le vie del Centro Storico saranno animate dalla musica dei DJ Sammy Love, Sillaro e McLove. Le stesse stradine già la mattina dopo, domenica 1 Novembre, di buon ora saranno occupate dalla imponente Fiera Merceologica “in Vado”, appuntamento annuale di una miriade di commercianti (circa 200 bancarelle). Nel pomeriggio altri due spettacoli divertenti, lo spettacolo comico di Boni e Bicio e quello degli Artisti di strada, che faranno ridere grandi e piccini. Un altro appuntamento da non perdere è quello con l’eccellenza locale, ovvero la degustazione di prodotti tipici della Massa Trabaria e del Vino Santo di Sant’Angelo in Vado a Palazzo Mercuri alle 17.00.



Una volta gustati i locali prodotti, basterà salire al piano superiore del prestigioso Palazzo, per visitare la personale di scultura di Giuseppe Papagni, la mostra fotografica “Scorci di Viaggio” e l’esposizione delle illustrazioni divertenti di “Ridesm acsè!”, aperte fino a domenica 1 novembre, insieme alle mostre del pittore Angelo Marini e dell’artista del ferro Leandro Orciari. Continuando con la tipicità e l’arte locale, sempre domenica sarà possibile visitare il Portale della Massa Trabaria, spazio espositivo dove i comuni vicini Mercatello e Borgo Pace potranno dare mostra delle loro eccellenze. Alle 17.30 uno spettacolo internazionale prima di tornare in strada per l’ultimo brindisi: all’interno della chiesa di Santa Caterina, Lykke Anholm e Monica Micheli si esibiranno in un concerto di arpa e voce, per salutarsi in musica e darsi l’appuntamento alla prossima edizione della Mostra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato delle Marche di Sant’Angelo in Vado.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2009 alle 17:45 sul giornale del 31 ottobre 2009 - 956 letture

In questo articolo si parla di attualità, tartufo, Mostra nazionale del tartufo bianco pregiato delle Marche


logoEV
logoEV