Lotta Studentesca risponde a Fuorikorso

studenti 1' di lettura 02/12/2009 - Le accuse mosse dall\' associazione universitaria fuorikorso nei confronti di Forza Nuova e Lotta Studentesca seguono un copione ormai scontato, come un noioso film passato troppe volte alla tv.

E\'ormai assodato infatti che il pensante medio liberal relativista per difendere tesi oggettivamente perdenti usa spesso accusare la controparte di razzismo e arretratezza culturale. Ebbene, se rivendicare valori tradizionali che hanno tracciato un solco indelebile in oltre duemila anni di storia del nostro continente significa essere arretrati, ci riteniamo fieri di esserlo. Lotta Studentesca, in particolare, è l\'unico movimento che nelle scuole ha il coraggio di difendere ad oltranza posizioni \"politicamente scorrette\", che vengono da lontano secondo canoni della logica e del buon senso. E il buon senso direbbe che è pericoloso fare entrare nelle scuole messaggeri di uno stile di vita che forse non va criminalizzato, ma certo nemmeno enfatizzato e proposto ai nostri figli come modello \"alternativo\".

E\' vero che la società in cui viviamo è altamente eterogenea, ma proprio per questo si rende necessario fornire agli studenti riferimenti certi e sicuri,che sono quelli suggeriti dal diritto naturale.L\' unico modello da difendere e promuovere con tutti i mezzi nelle scuole è quello della famiglia tradizionale,senza la quale ci troveremmo di fronte ad un devastante collasso sociale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2009 alle 16:18 sul giornale del 03 dicembre 2009 - 1479 letture

In questo articolo si parla di scuola, università, studenti, lotta studentesca, esami





logoEV