Giornata della Memoria: cerimonia presso l’Aula Magna del Rettorato

università di urbino logo 1' di lettura 21/01/2010 - Mercoledì 27 gennaio, Giornata della Memoria, l’Università “Carlo Bo” di Urbino ricorderà il suo personale colpito dalle leggi razziali del 1938 che ferirono pesantemente anche la nostra comunità causando l’emarginazione e l’allontanamento dall’Ateneo dei professori Cesare Musatti, Isacco Sciacky e Renato Treves e degli impiegati Ettore Bemporad e Angelo Coen.

Interverranno, oltre al Sindaco di Urbino Franco Corbucci, i professori Serena Rossi e Pierfranco Taboni della Facoltà di Scienze della Formazione e Guido Maggioni della Facoltà di Sociologia. La cerimonia si terrà alle ore 17,30 presso l’Aula Magna del Rettorato e sarà aperta alla cittadinanza.


Al termine verrà scoperta una lapide commemorativa che renderà concreto l’impegno dell’Università a non dimenticare chi la servì in tempi tanto difficili.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2010 alle 19:27 sul giornale del 22 gennaio 2010 - 813 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, Università degli studi di Urbino \"Carlo Bo\"





logoEV
logoEV