Bocca Trabaria, Confcommercio preoccupata per le attività economiche

confcommercio 1' di lettura 25/01/2010 - Chiusura del valico di Bocca Trabaria, Confcommercio preoccupata per le attività economiche.

Sta destando grande preoccupazione tra gli operatori economici della Massa Trabaria e dell’Alta Valle del Metauro il protrarsi della chiusura del valico di Bocca Trabaria a causa di una frana che di fatto ha comportato la chiusura della strada statale e l’isolamento dei numerosi Comuni che gravitano su questo asse viario.



Per il direttore Confcommercio Amerigo Varotti \"è necessario ripristinare al più presto il tratto stradale che collega questo territorio con l’Umbria e che è di vitale importanza per l’economia commerciale e turistica delle nostre aziende.



Sin dai primi giorni di interruzione, ci segnalano le imprese nostre associate, si è registrato un notevole calo del movimento commerciale e di tutto l’indotto conseguente: invitiamo quindi gli Enti competenti a ripristinare quanto prima la situazione alla normalità o quanto meno rendere agibile il valico a senso alternato\".


   

da Confcommercio




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2010 alle 18:06 sul giornale del 26 gennaio 2010 - 799 letture

In questo articolo si parla di attualità, confcommercio


logoEV
logoEV