Volley: obiettivo salvezza centrato con la vittoria su Piacenza

2' di lettura 01/02/2010 - La Chateau d\'Ax Urbino Volley conquista tre punti importantissimi battendo per 3 set a 0 la RebecchiLupa Piacenza. Non è stata una bella gara ma, questa sera, era importante vincere per chiudere definitivamente il discorso salvezza e conquistare il primo obiettivo della stagione.

La Chateau d\'Ax è scesa in campo con il solito sestetto ma ha dovuto fare a meno della Fernandez sostituita egregiamente dalla rumena Elena Butnaru. La gara nel primo set è stata molto equilibrata almeno nella seconda parte, al secondo time out tecnico Piacenza conduceva per 15 a 16. Si arriva fino al 20 a 21 per Rondon e compagne ma nello sprint finale Urbino riesce a chiudere con un parziale di 25 a 23.


Nel secondo set, Piacenza parte sparata ed arriva a condurre per 8 a 2 al primo time out tecnico ma da quel momento in poi ritorna in campo la squadra \"guerriera\" vista nelle migliori situazioni con Di Iulio, Havlickova e Petrauskaite a colpire duro le avversarie con una Bechis in regia a ben distribuire palloni. Così si arriva da un parziale di 18 a 16 per Piacenza a un finale di set vinto da Urbino per 25 a 18.


Piacenza sembra alzare bandiera bianca e nel terzo set è Urbino a condurre con un parziale di 8 a 3. Il set va avanti con una Chateau d\'Ax brava ad amministrare il vantaggio iniziale e che chiude set e gara con un 25 a 19.


Sicuramente, quella di questa sera non è stata la miglior Chateau d\'Ax vista in questa stagione ma la squadra ha dimostrato voglia di vincere e di far bene senza accusare cali di concentrazione. MARTA BECHIS : \"Non era facile giocare questa gara con la giusta concentrazione, all\'inizio eravano un pò nervose e tese, venivamo da due sconfitte e volevamo riprendere il nostro cammino. Siamo state brave a riprendere una situazione difficile come quella del secondo set ed ad andare spediti fino al termine della gara. Siamo contente per il risultato, adesso pensiamo alla prossima gara di mercoledì contro Bergamo, mercoledì in coppa, non sarà facile ma noi vogliamo provarci.\"


FRANCOIS SALVAGNI: \" Sono contento e orgoglioso di queste undici ragazze, anche questa sera hanno dimostrato grande carattere, riuscendo a rimontare quella situazione difficile del secondo set. Avevo chiesto alla squadra di vincere questa gara per mettere la parola fine al discorso salvezza. Le giocatrici sono state eccezionali. Ora ci attende la gara mercoledì contro Bergamo ed anche se partiamo in svantaggio per il risultato dell\'andata vogliamo provarci. Speriamo di essere un pò più fortunati e bravi.\"






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2010 alle 08:29 sul giornale del 02 febbraio 2010 - 701 letture

In questo articolo si parla di sport, volley, robur tiboni urbino





logoEV
logoEV