Il laboratorio analisi dell'Asur 2 ottiene la certificazione ISO 9001

asur marche 1' di lettura 24/03/2010 - Il laboratorio analisi dell’azienda sanitaria, zona 2 di Urbino, ha ottenuto la certificazione ISO 9001 (International Organization for Standardization).

“E’ un riconoscimento importante che premia il sistema di gestione della qualità, ossia un modo di lavorare con operazioni standardizzate” spiega Enzo Pazzaglia, direttore vicario del laboratorio analisi.


Il titolo è arrivato oggi dopo la visita ispettiva dell’ 8 marzo scorso da parte del Rina. S.p.a ( Il Registro italiano navale , ente che si occupa anche delle certificazione di Qualità) . “L’ISO 9001 è utilizzata anche nelle industrie per verificare l’attenzione rivolta ai clienti.


Il punto di forza che, nel nostro caso, ha fatto la differenza – spiega ancora Pazzaglia- è proprio l’importanza che ricopre il paziente. Oltre a questo è stata fondamentale la formazione del nostro personale che porta ciascuno a svolgere la propria funzione in maniera altamente specializzata e allo stesso tempo permette ai nostri operatori di lavorare in ogni ambito”.


L’ISO 9001 certifica la correttezza di ogni fase di lavoro. “Significa che siamo in grado di seguire il paziente - continua Pazzaglia - secondo standard riconosciuti a livello mondiale. Da quando arriva con l’impegnativa a quando ottiene il referto”.


   

da Asur 2




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2010 alle 12:09 sul giornale del 25 marzo 2010 - 705 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, asur marche, Asur 2