La Provincia ospite d’onore del Festival des migrations du Luxembourg

1' di lettura 26/03/2010 - Anche quest’anno la Provincia ha partecipato, come ospite d’onore, al “Festival des migrations du Luxembourg”, giunto alla 27^ edizione, che ha visto oltre 300 stand e più di 30mila visitatori.

Lo stand delle Marche, di oltre 40 metri quadrati, è stato allestito in collaborazione con l’associazione dei marchigiani del Lussemburgo e l’AMLE. Molto apprezzati lo spot con Dustin Hoffman ed i prodotti dell’artigianato della provincia di Pesaro e Urbino, dalle ceramiche di Bucci e Molaroni ai gioielli di ALL gold.


L’appuntamento, che ogni anno rinnova, con spettacoli teatrali e danze tradizionali, le radici e la conoscenza dei paesi di provenienza dei cittadini immigrati, è anche un importante momento di confronto tra istituzioni: nel discorso di apertura, il presidente dell’associazione dei marchigiani del Lussemburgo Furio Berardi (che da quest’anno è anche presidente del Comitato organizzatore dell’evento) ha elogiato il Granducato per aver modificato la legge sulla nazionalità e per l’introduzione del diritto di voto agli immigrati per le elezioni amministrative.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2010 alle 15:05 sul giornale del 27 marzo 2010 - 448 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino





logoEV