S'inaugura l'ufficio Iat nuovi locali e nuova filosofia dell'accoglienza turistica

urbino 1' di lettura 29/04/2010 - Venerdì 30 aprile, alle 18.30, alla presenza dell’assessore regionale al Turismo Serenella Moroder e del presidente del Consiglio regionale Vittoriano Solazzi.

Verrà inaugurato venerdì 30 aprile, alle ore 18.30 ad Urbino in via Puccinotti 35, l’Ufficio Iat (Informazioni Accoglienza Turistica), completamente riorganizzato dalla Provincia sia negli spazi che nelle attività, dopo che la Regione Marche ha trasferito la gestione all’amministrazione provinciale. Al taglio del nastro parteciperanno il sindaco di Urbino Franco Corbucci, il presidente della Provincia Matteo Ricci , il presidente del consiglio regionale Vittoriano Solazzi, l’assessore regionale al Turismo Serenella Moroder e l’assessore al Turismo del Comune di Urbino Lucia Pretelli. Grazie ad una collaborazione con il Comune di Urbino, lo Iat resterà aperto tutti i giorni ad orario continuato dalle ore 9 alle 19, festivi compresi.


Il ruolo di questi uffici (insieme a quello di Urbino, la Provincia ha ricevuto anche la gestione degli Iat di Pesaro, Gabicce Mare e Fano, anch’essi in fase di ammodernamento) è ritenuto infatti strategico sia sul versante dell’accoglienza turistica che del marketing. Il visitatore non vi troverà soltanto materiali turistici, ma un’ampia promozione di tutto il territorio provinciale e regionale, anche attraverso prodotti dell’artigianato artistico e dell’enogastronomia locale. Attraverso una collaborazione con Confartigianato e Cna saranno infatti esposte le eccellenze dell’artigianato, mentre si stanno studiando le modalità per far degustare prodotti tipici attraverso il coinvolgimento delle aziende.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2010 alle 16:00 sul giornale del 30 aprile 2010 - 591 letture

In questo articolo si parla di attualità, turismo, urbino, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino





logoEV