Viaggiatori e scoperte scientifiche fra '700 e '800: incontro all'Università

università 1' di lettura 29/04/2010 - Giovedì 6 maggio alle ore 15,30 nella Biblioteca della Facoltà di Lingue (piazza Rinascimento, n.7), si tiene una giornata di studi Interdisciplinari su “Viaggiatori e scoperte scientifiche fra Sette e Ottocento”.

Momento culminante è la presentazione del volume “Scientific Expeditions to the ArabWorld” (1761 – 1881), (Oxford University Press 2009) di Ivo Klaver dell’Università di Urbino. Dopo i saluti del Magnifico Rettore, Stefano Pivato, partecipano all’evento: Maurizio Asca e Giuliano Pancaldi dell’Università di Bologna; Mario Zunino dell’Università di Urbino con Ivo Klaver.

Coordina Gabriella Morisco. L’importante iniziativa è organizzata dal Dipartimento di Letterature Moderne e Scienze Filologico-Linguistiche, con la collaborazione del Dipartimento di Studi per la Storia e il Patrimonio culturale e della Commissione per l’Interdisciplinarità. La giornata di studi, evento interdisciplinare, mira a fare dialogare tra loro discipline diverse quali la letteratura, la scienza e la storia.

Proprio di recente è stata costituita a Urbino una Commissione per favorire l’interdisciplinarità, anche come sollecitazione al confronto: in questa direzione traccia il percorso dell’Ateno di Urbino. INFO: www.uniurb.it/diplefili Tel. 0722.303250 – diplefili@uniurb.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2010 alle 17:14 sul giornale del 30 aprile 2010 - 869 letture

In questo articolo si parla di cultura, università, urbino, Università degli studi di Urbino "Carlo Bo"