Urbino e Montecalvo in Foglia: due comuni per il viaggio democratico

Logo PD 1' di lettura 27/05/2010 -

E’ una valigia aperta il simbolo del “Giro in pullman del Pd”. Un segno della volontà di ascoltare i bisogni e le aspettative dei cittadini che si incontrano in ogni angolo del territorio provinciale. Venerdì 28 maggio, la segreteria provinciale si dedica alla scoperta di Urbino e di Montecalvo in Foglia.



Ecco il programma. La mattinata si apre con una visita al Monumento ai caduti, che rende gloria ai soldati italiani morti durante la Grande Guerra, posto a Ca’ Mazzasette, per poi proseguire con un tour in una impresa agricola e nell’azienda di Piero Guidi.

Dopo il pranzo con il sindaco di Montecalvo in Foglia Domenico Ceccaroli e con l’intera giunta e la visita ad alcune realtà industriali del comune di Montecalvo, la delegazione democratica guidata dal segretario provinciale Marco Marchetti incontrerà Tina Corbucci, moglie di Ferriero Corbucci, partigiano e uomo politico che ha caratterizzato la storia della nostra provincia.

Il viaggio prosegue con un incontro con Elmo Del Bianco, partigiano e ex segretario responsabile della Camera del Lavoro provinciale, nella prima sede del Pci a Montecalende e con i cittadini e imprenditori nella Casa del minatore.

La prima delle tre tappe previste nella città ducale si conclude con una visita alla Corte della miniera e ai suoi laboratori.


   

da PD Pesaro Urbino




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2010 alle 19:29 sul giornale del 28 maggio 2010 - 780 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, PD Pesaro Urbino, montecalvo in foglia


logoEV
logoEV