Cagli: controlli nel week end, tre fermi per droga

carabinieri fano 1' di lettura 14/11/2010 -

I carabinieri di Cantiano e di Cagli, coordinati dalla compagnia di Fano, hanno effettuato numerosi controlli sulle strade provinciali durante il sabato sera. Il bilancio è di un arresto e tre giovani segnalati.



I controlli si sono concentrati soprattutto sulla Flaminia e nei centri storici. Fra Cantiano e Cagli i militari hanno fermato circa cento autoveicoli e ad eseguire verifiche di polizia sul conto di circa 140 persone, diverse delle quali di nazionalità straniera.

Sempre i Carabinieri inoltre hanno fermato e segnalato alla Prefettura tre ragazzi in quanto trovati in possesso di alcuni grammi di hashish che detenevano per uso personale. Per i tre ora scattano le sanzioni accessorie previste dalla normativa sugli stupefacenti, quali la sospensione della patente di guida con l'avvio di regolari accertamenti psicofisici ed a programma terapeutico e riabilitativo.

Infine è stato arrestato un uomo di origini laziali, M.M. di 50 anni, a Cagli. Pregiudicato, il 50enne è stato fermato per un controllo ed è risultato colpito da un ordine di carcerazione, deve scontare una pena di tre anni e due mesi di reclusione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Pesaro a disposizione dell’A.G.






Questo è un articolo pubblicato il 14-11-2010 alle 11:27 sul giornale del 15 novembre 2010 - 710 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/el0





logoEV
logoEV