Università: il Pd incontra le rappresentanze studentesche

ucchielli 1' di lettura 15/11/2010 -

Si è concluso l’incontro tra il Segretario regionale PD sen. Palmiro Ucchielli, il Segretario provinciale PD Emanuele Lodolini, Federico Scaramucci Responsabile regionale Giovani Amministratori PD e le rappresentanze studentesche di Ancona ed Urbino.



Il PD sostiene l’appello lanciato dagli studenti universitari che protestano per la difesa del diritto allo studio. L’Università italiana ha bisogno di una riforma, ma il DDL Gelmini non corrisponde a nessuno di questi obiettivi: serve solo a ridimensionare l’Università e a centralizzare tutte le scelte. Il PD dice NO a questa riforma sbagliata, SÌ a una vera riforma. L’Italia è il Paese europeo che spende meno in Università e Ricerca. Mentre gli altri paesi per uscire dalla crisi puntano sul sapere, il governo riduce gli investimenti del 20%.

Istruzione, università e ricerca: per il governo sono palle al piede di cui liberarsi, per il PD le priorità per far ripartire l’Italia. I Segretari PD hanno espresso sostegno agli studenti in vista della manifestazione del 17 novembre promossa per ottenere la copertura delle borse di studio per tutti gli studenti idonei, un piano straordinario sulle residenze universitarie (ristrutturazione e implementazione), prevedendo altresì la partecipazione democratica negli organismi di rappresentanza alla vita istituzionale e pubblica


   

da Partito Democratico




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2010 alle 19:18 sul giornale del 16 novembre 2010 - 572 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, pesaro, pd, ucchielli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eom





logoEV
logoEV