Assemblea permanente, occupazione del nuovo Magistero

università 1' di lettura 26/11/2010 -

L’Assemblea Permanente di Urbino dopo quasi due mesi di mobilitazione, dichiara occupato il Nuovo Magistero. In un momento così importante per il movimento nazionale crediamo che l’occupazione di un edificio e l’edificazione al suo interno di un’alternativa politica reale siano oggi necessarie per reagire allo smantellamento della formazione pubblica.



Siamo parte del movimento studentesco nazionale che sta esprimendo in questi giorni con forza la propria opposizione a questo governo. Il ritiro immediato del DDL Gelmini e un rifinanziamento del sistema formativo e del diritto allo studio sono oggi le richieste minime che condividiamo con tutto il mondo della conoscenza. Rilanciamo con determinazione anche la piattaforma che ci ha portato alla manifestazione regionale del 17 novembre ad Ancona.

Nei confronti della Regione Marche rivendichiamo: un piano pluriennale che, a partire dall’anno accademico in corso, garantisca la copertura totale delle borse di studio; un piano straordinario sulle residenze universitarie che preveda la ristrutturazione dei collegi di Urbino; partecipazione studentesca ai processi decisionali dell’ente per il diritto allo studio, rigettando quindi il progetto di legge regionale che annulla ogni forma di rappresentanza studentesca all’interno dell’ERSU, impedendo ogni forma di controllo della gestione. Oggi sono previste le prime assemblee d’occupazione: alle 11 terremo un incontro organizzativo e alle 16 verranno discusse le nostre rivendicazioni alla luce della mobilitazione in corso.

L’abbiamo già detto e gridato: non ci fermeremo finché non avremo riconquistato i diritti e la dignità che l’attuale classe dirigente ci sta sottraendo.


da Assemblea Permanente per il diritto allo studio




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2010 alle 17:33 sul giornale del 27 novembre 2010 - 824 letture

In questo articolo si parla di urbino, politica, assemblea, studio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ePN





logoEV