Ringraziamento a Luigi Scatassi, ex presidente Fibsas provinciale per l'impegno

 Massimo Seri  1' di lettura 10/12/2010 -

Non posso che unirmi, a livello personale e come assessore allo Sport, al riconoscente e commosso congedo che la Fibsas provinciale ha tributato al suo dirigente storico, Luigi Scatassi.



Quarantasei anni di generoso impegno, con responsabilità da locali ed internazionali, sono di per sé un attestato d’onore che non ha bisogno di commento, e sono certo che gli stessi vertici nazionali della federazione sapranno ufficialmente riconoscergli, nelle forme del caso, come uno dei più longevi, preziosi ed apprezzati collaboratori sul territorio nazionale.

Conoscendolo poi personalmente, mi sono sentito ancor più motivato a rendere questo pubblico ringraziamento ad una persona, un organizzatore ed un dirigente sportivo che dal 1964, attraversando praticamente due generazioni, ha significativamente contribuito alle fortune associative della Fibsas nella nostra realtà provinciale.

Grazie Luigi, anche a nome di tutti coloro che ti hanno conosciuto e che amano lo sport, per la tua dedizione di una vita alla pesca sportiva e subacquea, per la capacità di esser riuscito a promuovere un settore spesso relegato ai margini del grande pubblico e dei media, che invece ha in sé un elevato profilo di conoscenze, preparazione e professionalità e tanti estimatori, appassionati e praticanti in un paese come il nostro, con più di ottomila chilometri di coste.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2010 alle 16:42 sul giornale del 11 dicembre 2010 - 615 letture

In questo articolo si parla di attualità, massimo seri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/fkC





logoEV
logoEV