Volley: l'Urbino Volley si rituffa nel campionato

urbino volley 3' di lettura 10/12/2010 -

Dopo il mercoledì europeo la Chateau d'Ax Urbino Volley si rituffa nel campionato. Sabato sera, alle ore 20.30 presso il PalaZoppas a Conegliano Veneto, la squadra marchigiana affronterà le padroni di casa della Spes Conegliano. Una gara difficile contro un avversario che ha ben iniziato questa stagione sportiva riuscendo a collezionare ben cinque punti nelle prime due gare battendo Bergamo e Pavia .Una gara tutt'altro che semplice per le ragazze del tecnico Salvagni che inseguono distaccate di tre lunghezze dalle venete.



L'ultimo confronto risale alla scorsa stagione, quando la Chateau d'Ax Urbino riusci a battere la Zoppas Conegliano nei due incontri di campionato.Di quella squadra, tra le fila delle padroni di casa , è rimasto ben poco, quest'anno la Spes è una squadra che punta a risultati più ambiziosi e che in estate si è ben mossa sul mercato. Da Jesi , oltre che al titolo sportivo, la società ha acquistato in estate il tecnico Nesic, mentre in cabina di regia è giunta Dirickx, ex bustocca e lo scorso anno in Turchia , che è andata ad affiancare la riconfermata Sangiuliano che ha perso i gradi di titolare, al centro è giunta da Parma, serie A/2 , l'esperta Crozzolin e da Pesaro, Campione di Italia con la Scavolini, Marinkovic Dragana.Una giovane promessa bulgara al posto quattro,Rabadzhieva, classe 1991, che ha affiancato Fiorin Valentina di ritorno dalla Francia dopo alcune stagioni al Cannes.

L'opposta è Carmen Turlea, rumena da diverse stagioni in Italia e giocatrice di assoluto valore. Il libero è Rossetto , confermato dopo la scorsa stagione con la Spes. Una squadra di assoluto valore e da affrontare con la giusta determinazione come affermato dal Direttore Generale Cesare Vitali: " La nostra squadra può giocarsela alla pari con chiunque- afferma il dirigente marchigiano- abbiamo un tour de force con una serie di gare da giocare ogni tre giorni e una trasferta in Russia da affrontare subito dopo questa gara. Adesso, però , ci tocca pensare ad una gara per volta e domani ci attende una gara delicata. Dobbiamo cercare di portare a casa un risultato utile per muovere la classifica. "

Un tour de force che inizierà proprio con la trasferta di sabato , poi domenica pomeriggio la squadra partirà alla volta della Russia , dove , martedì pomeriggio, affronterà l'Ekaterinburg per cercare di ribaltare il risultato negativo di mercoledì, quando , nella gara interna di andata, la Chateau d'Ax è stata sconfitta dalle russe per 3 set a 1. La Chateau d'Ax Urbino Volley per passare il turno dovrà vincere la gara di ritorno con qualsiasi risultato e poi puntare tutto sul Golden Set che si giocherà in caso di parità di vittorie. Cinque giorni di fuoco attendono quindi le ragazze della Robur Tiboni che potrebbero regalare importanti soddisfazioni ai propri tifosi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2010 alle 18:23 sul giornale del 11 dicembre 2010 - 581 letture

In questo articolo si parla di urbino, sport, volley, Urbino Volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/flF





logoEV
logoEV