Urbania: le atlete del volley ospiti della befana

Scavolini pesaro volley 2' di lettura 31/12/2010 -

Protagoniste della seconda giornata di manifestazione le società ai vertici della pallavolo femminile: le atlete della Scavolini Volley e della Chateau D’Ax Urbino si incontreranno in un attesissimo derby nell’inedito contesto della Festa Nazionale della Befana di Urbania.



L’importanza dello sport nella vita dei ragazzi è fatto innegabile e provato. Naturale quindi il connubio tra una manifestazione che al mondo dei più piccoli è dedicata e le maggiori rappresentanti del mondo dello sport, quello sano e vincente. Graditissime ospiti della Festa Nazionale della Befana di Urbania saranno dunque le atlete della Scavoli Volley Pesaro e della Chateau D’Ax Urbino che nel pomeriggio di lunedì 3 gennaio accompagneranno la Befana per una passeggiata lungo le vie del centro storico. Tutti potranno così conoscere da vicino le tricampionesse d'Italia e le cugine della Chateau d'Ax Urbino fino all’appuntamento più atteso previsto per le 18,00 quando le due squadre si affronteranno al Palasport in una partita amichevole con il sapore di derby, un utile test per entrambe in vista dei successivi impegni nelle coppe europee.

Per entrambe le società la partita sarà infatti un buon test in vista dei rispettivi incontri europei: la Chateaux D’Ax affronterà il 5 gennaio in casa le francesi dell'Istres Ouest-Provence nel secondo turno della Cev Cup mentre la Scavolini Volley il 6 gennaio attende a Pesaro le azere del Rabita Baku nella Pool E della Champions League. Per le colibrì si tratta della seconda partecipazione all'importante evento: due anni fa le atlete biancorosse Carolina Costagrande, Kasia Skowronska e Ilaria Garzaro furono ospiti d'onore della festa.

L’appuntamento si svolgerà nel contesto della Festa che come ogni giorno promette musica e animazione nella cornice unica di un paese trasformato per cinque giorni in un posto davvero magico. I classici stand con dolci e prodotti locali e le caratteristiche esposizioni di carbone, la spettacolare discesa in volo della Befana dalla Torre Campanaria (ore 17,30) e la sfilata della calza più lunga del mondo (ore 16,00) saranno gli ingrediente immancabili di questa giornata di festa. Proseguono inoltre gli incontri di “Befana Creativa” dove i più piccoli potranno costruire insieme la marionetta della Befana e i laboratori “CerAmica per bambini” dove tutti potranno apprendere giocando l’antichissima arte che ha reso celebre Casteldurante nel mondo. In serata il divertimento continua con la prima Gara di Briscola a casa della Befana (ore 21,00 PalaBefana).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-12-2010 alle 12:34 sul giornale del 03 gennaio 2011 - 725 letture

In questo articolo si parla di sport, festa, pro loco urbania, scavolini volley, befana urbania, derby, Urbino Volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/fXX





logoEV