Fermignano: furti di materiale informatico, denunciati gli autori

carabinieri di fermignano 1' di lettura 03/02/2011 -

Da ottobre ad oggi numerosi furti di materiale informatico sono stati messi a segno ai danni di scuole, ditte ed esercizi commerciali. I Carabinieri di Fermignano hanno ora denunciato gli autori.



I militari, al termine di intense indagini, appostamenti, pedinamenti, servizi di osservazione e raccolta informazioni, hanno identificato gli autori dei dodici furti circa avvenuti a Fermignano negli ultimi 4 mesi.

Si tratterebbe di 3 giovani studenti, di origine marocchina ma residenti in città, che sistematicamente avrebbero organizzato colpi studiati e di facile accesso. Nelle loro abitazioni i Carabinieri hanno rinvenuto 2500 euro in contanti e diverso materiale informatico, tutto provento di furti.

Nello specifico sono stati recuperati 11 computer, 13 hard disk, componenti per Pc, 3 videocamere, 1 macchina fotografica digitale, 5 lettori dvd, 3 videoregistratori, 4 telefoni cellulari, 7 monitor per Pc, penne Usb, modem, playstation e stereo, che presto verranno restituiti ai legittimi proprietari.








Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2011 alle 23:20 sul giornale del 04 febbraio 2011 - 2968 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fermignano, Sudani Alice Scarpini, furti di materiale informatico, carabinieri di fermignano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/g2k





logoEV
logoEV