Urbania: spaccio di stupefacenti, arrestato un tossicodipendente

Carabinieri di Urbino 1' di lettura 03/02/2011 -

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Questa l'accusa rivolta dai Carabinieri di Urbino ad un tossicodipendente arrestato ad Urbania.



G.V., 48enne di Urbania, pluripregiudicato per spaccio di sostanze stupefacenti e delitti contro il patrimonio, è stato tratto in arresto nel corso dell'operazione denominata 'Piazza pulita' che aveva già permesso di arrestare 9 persone.

L'attività antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Urbino, cha hanno collaborato con i colleghi di Urbania, ha dato un grande taglio al diffuso spaccio di eroina che coinvolgeva giovani ed adulti del luogo ma anche di zone limitrofi. Infatti, secondo i primi accertamenti, sembrerebbe che il 48enne si procurava la droga a Ravenna e poi provvedeva a rivenderla, oltre a farne uso personale, nelle vie cittadine, nelle piazze e nei bagni pubblici.








Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2011 alle 23:22 sul giornale del 04 febbraio 2011 - 986 letture

In questo articolo si parla di cronaca, urbania, spaccio di stupefacenti, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/g2m





logoEV
logoEV