Pratiche edilizie: l’Assessore Massimo Spalacci, 'Lentezza dovuta all'influenza'

commissione edilizia 1' di lettura 19/02/2011 -

Di seguito le dichiarazioni dell’Assessore all’Urbanistica Massimo Spalacci in merito alle polemiche della Cna sulla lentezza con cui l’Ufficio Urbanistica del Comune di Urbino compie l’istruttoria delle pratiche edilizie.



"Ho letto -dice l’Assessore all’Urbanistica Massimo Spalacci- quanto dice il presidente della CNA di Urbino in merito alla lentezza con cui l’Ufficio Urbanistica del Comune di Urbino compie l’istruttoria delle pratiche edilizie. Voglio precisare che i problemi non nascono dalla eccessiva burocrazia, ma da una situazione contingente, ovvero da assenze prolungate per malattia, per maternità, dalle dimissioni di una unità di personale e dall’impossibilità di assumere persone, anche a tempo determinato. Nonostante le difficoltà, si provvederà a mobilitare il restante personale dell’ufficio di Pianificazione di vigilanza, rinviando o ritardando altre iniziative connesse alla pianificazione urbanistica, e si procederà col bandire una selezione pubblica per attivare una collaborazione esterna temporanea, visto il blocco delle assunzioni. Inoltre, si avvierà una nuova organizzazione e valorizzazione del personale presente".

"Quindi -aggiunge l’assessore- è ingiusto dire che è la burocrazia che affossa quel minimo di ripresa che c’è e che si impedisce di sfruttare le opportunità date da Piano casa. Basti pensare alla scelta del Comune di Urbino di non assumere deliberazioni in applicazione dell’ art. 10 del cosiddetto “Secondo Piano casa”, consentendo di applicare appieno le innovazioni introdotte dalle nuove norme. Credo che Urbino sia l’unico Comune che abbia fatto questa scelta. Comunque, nell’incontro fissato per il 9 marzo con la CNA comunicheremo queste volontà di miglioramento del servizio per il rilascio dei permessi".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2011 alle 15:34 sul giornale del 21 febbraio 2011 - 867 letture

In questo articolo si parla di edilizia, urbino, politica, comune di urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/hBl