Fermignano: domenica auto e moto storiche sulla diga Enel del Furlo

diga enel del furlo 2' di lettura 05/04/2011 -

Domenica prossima, 10 aprile 2011 dalle 10 alle 12, il coronamento della diga Enel del Furlo sarà aperto al pubblico in occasione del raduno di moto e autovetture storiche, organizzato dal Moto Club Dragone di Calcinelli di Saltara (www.motoclubdragone.it).



Per tutti i visitatori presenti sarà possibile passeggiare lungo il coronamento della diga Enel del Furlo è fermare con qualche fotogramma le emozioni piacevoli in un luogo scolpito dalla natura e dalla mano dell’uomo per produrre energia rinnovabile. La diga Enel del Furlo, la cui costruzione risale agli anni 1919 – 1920, imbriglia le acque del fiume Candigliano per alimentare la centrale idroelettrica costruita in località Pagino di Fermignano, in sostituzione di quella originariamente realizzata a valle della stessa diga ma che venne distrutta alla fine della seconda guerra mondiale. Questa diga Enel è del tipo arco in calcestruzzo ed è alta oltre 45 metri sul livello del fiume; nella sua sommità è caratterizzata da una serie di archetti che rendono tutta la struttura straordinariamente raffinata insieme al grande arco a pieno sesto che consente il deflusso delle acque rilasciate dalle paratoie.

La diga Enel del Furlo si trova all’interno della Riserva Naturale Statale Gola del Furlo tra i monti Pietralata e Paganuccio, lungo la via Flaminia in prossimità delle antiche gallerie d’epoca Etrusca e Romana. Il Furlo e la diga Enel sono tra gli eccellenti itinerari proposti nella guida "I piaceri dell'energia", edita da Enel in collaborazione con il Touring Club Italiano, nella quale vengono descritti l’ambiente e le presenze di Enel lungo la Valle del Metauro e del Candigliano. Durante l’apertura l’accesso al coronamento della diga Enel sarà libero e gratuito, ma per partecipare al raduno di auto e moto storiche è necessario prenotarsi e registrarsi attraverso il Moto Club Dragone (tel. 0721.829458).


   

da Enel Marche-Umbria




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2011 alle 19:18 sul giornale del 06 aprile 2011 - 2322 letture

In questo articolo si parla di attualità, enel, fermignano, Enel Marche-Umbria, motocicletta, diga

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/jiF





logoEV
logoEV