Università: scuola estiva di Paleoclimatologia

università di urbino logo 1' di lettura 16/07/2011 -

Ha avuto inizio il 13 luglio e terminerà il 2 agosto, la nota scuola estiva di Paleoclimatologia svolta per l'ottavo anno presso il Palazzo Battiferri di Urbino.



Sessantaquattro studenti e ricercatori provenienti da varie parti del mondo, selezionati per curriculum, seguiranno lezioni in lingua inglese per 21 giorni dai migliori esperti del campo della Paleoclimatologia, la scienza che studia il clima delle ere geologiche passate per comprendere il clima futuro. I partecipi saranno coinvolti in esercitazioni, escursioni e lavori di gruppo.

Creatore dell'evento è il prof. Galeotti Simone, geologo e docente di paleoclimatologia dell'Università di Urbino, conosciuto a livello internazionale per i suoi studi al riguardo. Un evento sicuramente che dimostra l'importanza in Italia della Facoltà di scienze e tecnologie.

Le giovani e brillanti menti straniere e italiane, nonostante l'impegno previsto, non perderanno l'occasione di visitare il centro storico di Urbino, una città d'altri tempi piena di un sapere che ha un sapore di storia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2011 alle 15:41 sul giornale del 18 luglio 2011 - 947 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, università di urbino, Università degli studi di Urbino Carlo Bo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/nrG





logoEV
logoEV