Pugilato: trofeo 'Città di Cagli'

trofeo 'Città di Cagli' di pugilato 2' di lettura 26/07/2011 -

Sabato 23 luglio, Piazza Matteotti si è riempita di sguardi, applausi e tifo. C’erano tutti in piazza: giovani, adulti, bambini ed anziani, una vera folla di circa 1000 persone che ha reso onore al Trofeo di Pugilato Città di Cagli e ai pugili saliti sul quadrato per sfidarsi in incontri di alto livello.



Il pubblico coinvolto ed entusiasta ha seguito con attenzione ciascun incontro, dal primo all’ultimo, confermando il grande fascino di ognuno dei sedici pugili saliti sul ring (provenienti da nove Società Pugilistiche della Federazione Pugilistica Italiana), dall’agilità di Calamita Giordano (Pug. Cascinese), alla tecnica di Chebakia Hakim (Pug. Tranvieri Bo), dalla classe di Iosip Bogdan (Galileo Galilei Pisa) al coraggio di Galliani (UPA Pittori Ancona). Così come si confà ad una sentita ed appassionata serata pugilistica, ad ogni scambio sul tappeto ha corrisposto un sussulto della folla accorsa per l’evento dell’estate cagliese. Evento, questo, che dati i risultati ottenuti potrebbe trasformarsi in appuntamento fisso tra la nobile arte e la cittadina. Infatti, la Ring Side Boxing Club di Rimini, l’Associazione pugilistica organizzatrice della serata, si dice estremamente soddisfatta della riuscita dell’evento ed in particolare della straordinaria partecipazione della cittadinanza che ha riempito la Piazza e riscaldato l’atmosfera.

L’intera serata è stata accompagnata dalla competente e divertita telecronaca condotta dal giornalista sportivo Giorgio Betti e dal Presidente del Comitato Pugilistico Regione Marche Gabriele Fradeani affiancata dalle riprese video di TV 2000. A rendere onore alla manifestazione, la presenza del 4 volte Campione Europeo dei pesi super-welter Luigi Minchillo, del Campione Mahenge Zulu e del Campione mondiale ed europeo dei pesi massimi leggeri Massimiliano Duran che, saliti sul ring, hanno personalmente ringraziato la cittadinanza di Cagli e la sua Amministrazione per il successo della manifestazione. E’ infatti grazie all’Amministrazione comunale di Cagli, nelle persone dell’Assessore allo sport Francesco Sabatini, dei consiglieri comunali Luca Buraia e Andrea Moscardi e della Dott.ssa Maurizia Paglioncini presenti all’evento ed intervenuti per le premiazioni dei pugili, che l’Associazione Pugilistica Ring Side ha potuto raggiungere un ulteriore e così vasto risultato. L’Associazione Ring Side ci tiene a ringraziare particolarmente Radio Gamma ed il suo staff per il prezioso contributo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2011 alle 18:54 sul giornale del 27 luglio 2011 - 995 letture

In questo articolo si parla di sport, cagli, Organizzatori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/nOe





logoEV
logoEV