Fermignano: rapina un uomo sull'autobus, arrestato un 25enne marocchino

arresto 1' di lettura 04/11/2011 -

Un marocchino di 25 anni, noto alle Forze dell'Ordine, è stato arrestato venerdì dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile di Urbino in collaborazione con i colleghi della Stazione di Fermignano perchè ritenuto il responsabile di una rapina a bordo di un'autobus.



Un 35enne di Fermignano, che si trovava a bordo dell'autobus di linea lungo la tratta Muraglione-Fermignano, ha allertato il 112 della Compagnia di Urbino dichiarando di essere stato rapinato.

Intercettato l'autobus alla fermata di via Kennedy a Fermignano, i Carabinieri hanno accertato la rapina e la dinamica dei fatti. Il 25enne, infatti, seduto dietro l'autista del mezzo, avrebbe sottratto le banconote dal portafogli del 35enne che stava esibendo l'abbonamento al conducente. Successivamente il marocchino avrebbe spintonato e minacciato verbalmente la vittima per assicurarsi il bottino di 80 euro.

Fermato quindi il presunto responsabile della rapina, i Carabinieri hanno rinvenuto nella sua tasca sinistra le banconote sottratte al 35enne. Pertanto per lui sono scattate le manette e, condannato per direttissima, il marocchino è stato condannato a 12 mesi di reclusione con pena sospesa. Libero, il 25enne è stato condannato anche a pagare una multa di 500 euro.






Questo è un articolo pubblicato il 04-11-2011 alle 17:17 sul giornale del 05 novembre 2011 - 732 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, rapina, fermignano, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/reX





logoEV